Pagina 2 di 3

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:11
da Q
non più tardi di un minuto fa ho avvertito una scossa
qui al terzo piano
terremoto?

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:21
da chiarezza
...io non ho sentito nulla...e, a quanto pare, nemmeno gli altri dell'ufficio...

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:23
da Jusbiland
nemmeno io..
ma io sono a sommo....

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:28
da chiarezza
...ma è Q che deve bere di meno...

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:33
da labbio
L'ho sentito anche io e l'istituto di geofisica e vulcanologia conferma.
Epicentro Val di Taro, magnitudo 3.9

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:39
da chiarezza
...allora è Q che ha un sismografo nel kiulo!  ;D ;D ;D ;D ;D
...o il mio kiulo è così voluminoso da rilevare solo terremoti di magnitudini esagerate...  T-T

Bravo Q!  O0

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 12:45
da Vitellozzo
Anche io l'ho sentito. Ma non era una scossa come le altre. Era il Grande Tarlo che divora il legno fradicio del nostro mondo, il Grande Baco che si nutre del frutto marcio della nostra anima. Badate: questo terremoto non ha investito solo la terra, non nasce dai rivolgimenti del sottosuolo, ma dalle colpe che segnano le nostre coscienze.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 16:35
da gasta
L'ho sentito anche io.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 16:58
da wicci
in realta' e' tutto vero...lo hanno detto al tg. L'epicetro e' stato tra parma e piacenza...ma l'hanno sentito pure in qualche quartiere di milano...

non sto scherzando..
ma penso che qui da noi si puo' stare tranquilli, niente zona sismica, la nostra calamita' e' la piena del Po.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 17:08
da Ash
qui a milano in un amico ha ruttato forte dentro una pentola militare. poi c'è stato il terremoto. secondo me bisogna stare attenti.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 18:01
da Q
wicci ha scritto: in realta' e' tutto vero...lo hanno detto al tg. L'epicetro e' stato tra parma e piacenza...ma l'hanno sentito pure in qualche quartiere di milano...

non sto scherzando..
ma penso che qui da noi si puo' stare tranquilli, niente zona sismica, la nostra calamita' e' la piena del Po.
wiccimafiga!

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 18:13
da eddieobrien
Cremona è stata recentemente qualificata come zona sismica, altro che piene del Po.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 19:25
da gasta
eddieobrien ha scritto: Cremona è stata recentemente qualificata come zona sismica, altro che piene del Po.
Ah si?
Gentilmente potresti favorirci le fonti da cui hai tratto questa affermazione?

Perche' ho sempre saputo che la Pianura Padana e' un territorio piuttosto sicuro.
http://www.protezionecivile.it/cms/atta ... azione.jpg
Sapevo anche che ogni anno le piene del Po provocano alcuni danni alle case (anche di nostri amici).

Se volete sovvertire il senso comune, fatelo, ma fatelo argomentando puntualmente, per favore.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 20:13
da eddieobrien
Stare tranquilli perché Cremona non è zona sismica è sbagliato, vista soprattutto l'ignoranza a riguardo.
Vista anche l'ignoranza riguardo il piano che la protezione civile ha sviluppato di cui nessun cremonese è a conoscenza. Cremona è zona sismica.
La fonte è un architetto che lavora per il comune di Cremona e si occupa di queste cose.
Io mi fido della fonte. Se volete controllare controllate con criterio ed esaustività. Io ho detto che recentemente è stata classificata come zona sismica, il 2006 non è recentemente.
L'argomento era il terremoto e, ora come ora, non serve allarmarsi per le piene del Po. Non che non faccia danni, ma non è certo l'unica calamità. Parlare di unica calamità è il modo migliore per prenderlo nel çul0 dalle altre mille calamità cui siamo sottoposti.
:-X

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 20:25
da baol
l'unica vera calamità per i cremonesi è gio vox

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 20:40
da BaroneBirra
e il giorno di chiusura dei bar.

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 20:47
da janfree
eddieobrien ha scritto: Cremona è zona sismica.
?

Re: Terremoto

Inviato: 19/10/2009, 20:49
da gasta
eddieobrien ha scritto: Stare tranquilli perché Cremona non è zona sismica è sbagliato, vista soprattutto l'ignoranza a riguardo.
Vista anche l'ignoranza riguardo il piano che la protezione civile ha sviluppato di cui nessun cremonese è a conoscenza. Cremona è zona sismica.
La fonte è un architetto che lavora per il comune di Cremona e si occupa di queste cose.
Io mi fido della fonte. Se volete controllare controllate con criterio ed esaustività. Io ho detto che recentemente è stata classificata come zona sismica, il 2006 non è recentemente.
L'argomento era il terremoto e, ora come ora, non serve allarmarsi per le piene del Po. Non che non faccia danni, ma non è certo l'unica calamità. Parlare di unica calamità è il modo migliore per prenderlo nel çul0 dalle altre mille calamità cui siamo sottoposti.
:-X
Se tu ti fidi della fonte e tutti noi siamo ignoranti, sarebbe il caso che ci illuminassi con la tua sapienza.

Che tipo di piano ha sviluppato la protezione civile?
Chi e' l'architetto che sostiene che Cremona sia zona sismica?
Quali sono le altre mille calamita' naturali di cui parli a cui Cremona e' sottoposta?
Gentilmente potresti fornire il documento che fa di Cremona una zona sismica?
Come pensa di agire, pertanto, il Comune?

Sai che ad aprile 2009 e' crollato un ponte a pochi chilometri da Cremona e non e' stato ancora ricostruito?
Sai che ad aprile 2009 e' stato chiesto lo stato di calamita' naturale per Cremona e per le sue campagne (leggi economia rurale)?

Re: Terremoto

Inviato: 20/10/2009, 1:15
da il belloso
è diventata la gara a chi ce l'ha più grosso, più lungo o più duro?
alcune volte mi confondo tra queste categorie ;)

Re: Terremoto

Inviato: 20/10/2009, 8:25
da labbio
Ha ragione chi dice che Cremona è zona sismica.
Il D.M. 14/01/2008 ha introdotto le nuove norme per i calcoli strutturali degli edifici. Una delle modifiche rispetto alle leggi precedenti è stata la rimappatura delle zone sismiche. Come si vede dalla cartina Cremona non è in una zona relativamente tranquilla, ma non del tutto esente.
Semplicemente si è passati da una classificazione con 4-5 categorie ad una più articolata. Di conseguenza anche Cremona è stata classificata come zona sismica.
La scossa di ieri ha dimostrato che anche da noi, quando ci sono terremoti nelle vicinanze, gli edifici oscillano, al contrario di quanto accade nelle zone colorato in grigio dove la spinta è quasi nulla.

Per rispondere a Gasta, il comune non farà altro che richiedere, per le nuove opere in cemento armato, i calcoli strutturali secondo la nuova procedura introdotta dal Decreto Ministeriale. Al momento però dovremmo essere ancora in regime transitorio perchè come sempre l'entrata in vigore continua ad essere prorogata.