[dialetto] modi di dire

L' amata/odiata città ... i fatti, i personaggi e i luoghi che la rendono un esperimento sociale ...
Avatar utente
currysauce
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1706
Iscritto il: 20/06/2006, 14:52
Località: Cremuna

04/09/2010, 12:20

e adèss? cavum li braghi e ciapum el fresc!
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

08/09/2010, 7:45

gasta ha scritto: Qualcuno mi spiega come mai si dice "un giorno incontrerai anche te quello del sapone"?
Per dire che un giorno ne prendi su tante, ma tante... ma tante!
Sul solito dizionario è citato il modo di dire "Gh' è rivaàt chél de 'l savoòn" tradotto come "È arrivato il castigamatti".
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7057
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

08/09/2010, 9:28

gasta ha scritto: Qualcuno mi spiega come mai si dice "un giorno incontrerai anche te quello del sapone"?
Per dire che un giorno ne prendi su tante, ma tante... ma tante!
forse si intende Tyler Durden

Immagine
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

06/10/2010, 12:27

Sulla provincia di oggi c'è un inserto, il quinto, che raccoglie i detti della tradizione cremonese.
Qualcuno è abbonato online e riesce a scaricare tutti gli inserti?
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

06/10/2010, 13:52

io sto raccogliendo il cartaceo.
se mi pagate profumatamente posso trascrivere tutto qui.
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

06/10/2010, 16:31

baol ha scritto: io sto raccogliendo il cartaceo.
se mi pagate profumatamente posso trascrivere tutto qui.
Lo sapevi e non hai detto niente?
Altro che pagarti profumatamente... comincia a trascrivere e fai un bel pdf  ;)
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

23/01/2012, 16:49

gasta ha scritto: Qualcuno mi spiega come mai si dice "un giorno incontrerai anche te quello del sapone"?
Per dire che un giorno ne prendi su tante, ma tante... ma tante!
Il tarlo che gasta ha insinuato, ogni tanto torna a farsi sentire. Ieri ho provato a fare la stessa domanda ad un gruppetto di persone che mastica il dialetto meglio di me, forte degli anni che si porta sulle spalle.
Nessuno ha saputo dare una risposta certa, l'unica ipotesi degna di nota è stata quella che mette in relazione il fatto che il sapone si faccia partendo da sostanze oleose ed il verbo untàa, nel senso di menare.
Ultima modifica di labbio il 23/01/2012, 16:51, modificato 1 volta in totale.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7057
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

19/07/2014, 21:49

El teemp e el cül dele dune fà chel che n'à voja
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
jami
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1988
Iscritto il: 18/04/2002, 2:37
Località: Cremona
Contatta:

25/07/2014, 19:40

Quàant 'l cül el na pòos pöo, le se rivòolch al bòn Gesöo
Ultima modifica di jami il 25/07/2014, 19:41, modificato 1 volta in totale.
Rispondi