La rete definitiva

Un modo veloce e comodo per risolvere insieme i problemi che ci affliggono come utilizzatori di una macchina.
Rispondi
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

30/01/2011, 11:26

Ciao a tutti,
arrivo con un domandone che mi porto dietro da un po', spero possiate darmi qualche dritta.

Obbiettivo: creare una rete casalinga seria, con itunes, airplay, condivisione stampante, scaricaggio compreso.

Situazione iniziale:
- un powerbook G4 che ormai rimane fisso in casa
- un macbookpro, il computer che uso per fare tutto e che all'occorrenza porto via
- un pc fisso che preferirei lasciare spento perche' fa troppo rumore.
- 3 hd usb, 1hd firewire400, 1hd firewire800 e un esata.
- fibra aemcom

iTunes: vorrei dedicare un hd usb a tutta la musica che ho. Vorrei che sia il powerbook che il macbook pescassero da quella libreria. Vorrei che se aggiungo una canzone da uno dei due computer si aggiornasse la libreria anche sull'altro computer.

Torrent: vorrei che il powerbook, sempre collegato a internet e tendenzialmente sempre acceso, scaricasse in tutta tranquillita' e mettesse su un altro hd tutto quello che tira giu'.
Vorrei guardare le serie tv che ho scaricato via wifi sul macbook, tipo a letto.
Vorrei anche tirare un filo alla tv che ho in camera, magari.

Stampante: vorrei che i due mac e l'iphone parlino senza problemi con la stampante.

Problemi: ho un router USR wifi. Funziona, l'ho configurato e va bene. Ma ho notato un problema: torrent, se passo dal router, anche via ethernet, va decisamente meno veloce. E chi mi vede online su skype dice che continuo a saltare offline e online. Non so se e' un problema del router o boh.

Avete idee su come mettere giu' una rete seria?
Vi ringrazio da subito per l'aiuto.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

30/01/2011, 16:28

gasta ha scritto: Vorrei che se aggiungo una canzone da uno dei due computer si aggiornasse la libreria anche sull'altro computer.
per questo usa dropbox o un servizio di file sync equivalente che sicuramente mac avrà.
anche un software di versionamento SVN può fare al caso tuo.

per la stampante pure non dovresti avere difficoltà: se è una stampante IP la configuri nella sottorete come un PC qualunque, se è una stampante collegata via USB a un PC (il powerbook) basta metterla in condivisione con tutta la ethernet.

se la rete in sé è lenta può essere colpa del router wireless, non so, in ogni caso credo che il router debba essere l'unico con interfaccia sulla rete in fibra e tutti gli altri dispositivi debbano stare all'interno della rete locale.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

30/01/2011, 20:05

ora sono un po' di fretta, ma se non sbaglio c'è un protocollo server per gli itunes, se a quello ti riferisci quando parli di libreria, spero di trovare un po' di tempo per recuperare un paio di link e passarteli
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

31/01/2011, 0:28

Il server itunes non lo conoscevo.
Adesso do' un'occhiata, grazie.

Ho visto che l'Airport Extreme, per esempio, ha 4 porte ethernet, wifi e una porta usb.
Se attaccassi stampante e il disco per itunes, secondo voi, potrebbe funzionare?
Ha senso quello che dico?

Ho un'altra idea: potrei farmi un server linux che gestisce tutti i dischi esterni e la libreria itunes e la stampante. No?
Come caratteristiche dovrebbe essere per prima cosa silenzioso e capace di non consumare troppa energia. Ha senso quello che dico?
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

31/01/2011, 8:59

AirPort Extreme... fico!

Immagine

bene, allora da sinistra a destra devi:
- collegare l'alimentatore
- collegare la stampante alla porta USB e questa risulterà condivisa
- collegare l'hug fastweb (ho scoperto ieri che si chiama così, grazie Ash) alla prima porta WAN (indicata con il cerchietto) che è la porta lato internet
- collegare il powerbook alla seconda WAN (che è la prima lato ethernet)
- collegare il macbook alla terza
- e te ne avanza ancora una

- il WiFi se ho capito bene serve a fare l'AirPlay con gli stereo che hanno l'AirPort Express
- i dischi esterni li farei gestire in condivisione al powerbook sempre acceso o a qualunque macchina ritieni di usare come server
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

31/01/2011, 9:40

Il problema e' la libreria di iTunes, il file che dice a iTunes che canzoni ci sono...
Dev'essere uno solo per tutti i computer.

Gironzolando c'e' anche l'opzione NAS che da quello che ho capito sono degli scatolotti che rimangono sempre accesi e hanno dentro una sorta di sistema operativo per fare tutto quello che chiedo...
Qualcuno ne sa qualcosa di piu'?
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

31/01/2011, 9:52

gasta ha scritto: Il problema e' la libreria di iTunes, il file che dice a iTunes che canzoni ci sono...
Dev'essere uno solo per tutti i computer.
come fa quel tizio qui?

con un NAS avresti già un po' di cose sistemate, e lo puoi prendere se decidi che
gasta ha scritto: potrei farmi un server linux che gestisce tutti i dischi esterni e la libreria itunes e la stampante. No?
ma il problema iTunes lo devi risolvere comunque, qualunque soluzione scegli.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

31/01/2011, 9:58

Q ha scritto: come fa quel tizio qui?
L'articolo e' molto vecchio, con itunes10 le cose sono gia' un po' diverse.
Adesso ho scaricato Plex, magari provo a smanettare con quello.
Ash
Associazione
Associazione
Messaggi: 871
Iscritto il: 14/03/2008, 11:10

31/01/2011, 11:24

io ho un nas qua a milano. è a tutti gli effetti un server con un suo sistema operativo che sistemi tramite browser.

http://www.trekstor.de/de/products/deta ... php?pid=47
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

31/01/2011, 15:46

gasta ha scritto: Il server itunes non lo conoscevo.
Adesso do' un'occhiata, grazie.
qua qualche indicazione:
http://en.wikipedia.org/wiki/Digital_Au ... s_Protocol
http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_so ... s_Protocol
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

04/02/2011, 17:01

Ok, ho comprato il NAS come quello di Davide.
Il problema vero che ho adesso e' che il mio router wifi USR5463 da molti problemi: sia che io sia connesso con il cavo che via wifi continua a far saltare la connessione internet.
Avete qualche idea?

Qualcuno avrebbe uno switch o un router da prestarmi per fare una prova?
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

05/02/2011, 9:16

Aggiungo: iTunes e' una m.rd@.
Praticamente e' un problema noto che se metti la tua libreria su un disco condiviso in smb va tutto LLLLEEEEEEEEEEENTOOOOO... Tipo che per farmi sentire una canzone ci mette dai 5 ai 10 secondi di attesa.
Voglio usare iTunes e non l'iTunes server perche' iTunes mi gestisce e mi sistema le cartelle. iTunes server fila via perfetto, intendiamoci, ma non mi fa vedere nemmeno le copertine...

Vorrei provare a collegare il NAS in afp ma non so perche' mi monta solo una cartella (e non quella public).

Quindi al momento ho rimesso da parte il NAS.
Benissimo.
Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1805
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

06/02/2011, 1:02

Q ha scritto:
31/01/2011, 8:59
AirPort Extreme... fico!
...me l'ha regalato sienanza per natale l'anno scorso...fiiiiiiicoooo!!!!!
Avatar utente
ilpoldo
Maestro
Maestro
Messaggi: 718
Iscritto il: 24/10/2005, 0:00
Località: UK
Contatta:

16/02/2011, 11:07

Phew devo togliere un po di ragnatele dal mio account...

Ecco la soluzione del macofilo:

Stampante ip e airplay(audio)
Airport express - io uso ancora quella che ho preso negli us nel 2004! Sono una bomba. Se hai un altro router wifi apple riesci anche a configurarli falcimente come ripetitori, nel caso ti serva una rete wifi ampia (ne uso due per la cascina dei nonni). Bonus: con un account mobileme oltre al buon servizio di sync per l'iphone puoi accedere alla tua stampante attaccata all'airport (oltre che i tuoi mac) dovunque ti trovi.

Stampante ip e disco
Airport extreme. Ottimo, anche se fare i backup via time machine (una buona idea) porta via un sacco di tempo, per la lentezza del wifi. Funziona anche con HDD da 2.5". Bonus: con un account mobileme puoi accedere al tuo disco attaccato all'airport (oltre che i tuoi mac) dovunque ti trovi.

Airplay audio e video
Apple tv. Costa relativamente poco, ma fino a quando non apriranno la piattaforma a sviluppatori (e ti lasceranno accedere ai tuoi acquisti itunes direttamente sui loro server), rimarrà piuttosto inutile da questa parte dell'atlantico.

Libreria di iTunes
Questa è difficile. Non che opzioni migliori siano effettivamente disponibili. Ma iTunes ha i suoi problemi. Io Che ho librerie di dimensioni relativamente contenute me la cavo con l'iTunes home share (è praticamente un sync) ma nel documentarmi ho letto di mediarover. Altrimenti usa il powerbook o il pc con itunes sempre acceso e un disco esterno o uno interno con upgrade che condivida la libreria. A schermo spento e con un HDD da portatile un powerbook consuma meno di un nas.
Un giorno, il fatto che il portatile è powerpc ti costringerà a passare a intel per seguire eventuali aggiornamenti rilevanti al networking. Un macmini intel usato è un'ottima soluzione per fileserver, e puoi riciclare il monitor del tuo vecchio pc etc.
Io ormai itunes lo uso per qualche film a noleggio e qunado voglio ascoltare la mia 'vecchia' libreria in bulk. Per il resto uso Spotify che è il futuro.

Switch/airport extreme - Se ti serve una LAN gigabit veloce.
facendo video quando ti capita di aver bisogno di computer collegati via ethernet e passare file grossi, assicurarti tramite le preferenze network dei tuoi mac che si usino i Jumbo frames via ethernet. Perchè funzioni assicurati di avere degli switch ethernet (airport extreme è ok, io mi porto in giro un D-Link 'green'); se hai altri dispositivi connessi che non li supportano disconnettili quando hai bisogno del salto in performance.
Se ti ricordi riuscivi a montare DV su fcp dal disco firewire che era attaccato al mio mac con un lag minimo.
excitable boy
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

27/09/2011, 14:49

A distanza di quasi un anno non ho risolta la questione.
Ora in più ho necessità di avere un sistema di archiviazione e di backup di alcuni dati, possibilmente (raid 5?).
Ho guardato i prezzi dei nas seri, viaggiano sui 500 euro. Per la parte di archiviazione sarebbero perfetti, ma non per quanto riguarda il resto.

In più mi sono comprato un airport express.
Stavo quasi pensando di comprare un computer che faccia da server, a cui attaccare tutti i dischi e fargli fare un backup serio.
Consigli?
Rispondi