In Italia...

Dal greco = spazio aperto

Moderatore: .ferro

Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1804
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

Milano, croce celtica appesa in commissariato
la giustificazione del vicequestore aggiunto Maurizio Cusano, dirigente di Città Studi: “E’ una bandiera che avevamo sequestrato, insieme con una mazza con la scritta ‘Forza nuova’, ed è rimasta provvisoriamente su quella parete del nostro ufficio politico. Poi è stata riposta, come da prassi, insieme con tutti i reperti”
Sarò limitata io, ma non riesco proprio a capire cosa possa esserci di goliardico nell'appendere una croce celtica in un ufficio pubblico.
In un commissariato, per giunta.
Ma andatevene a fare in çul0, faccioni di m.rd@.
Ultima modifica di chiarezza il 04/05/2011, 9:10, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
viciousburger
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2353
Iscritto il: 18/10/2005, 16:59
Contatta:

abbiamo avuto successo nel pur difficile compito di peggiorare la nostra posizione mondiale per quanto riguarda la libertà di stampa.
secondo freedom house, nel 2011 siamo classificati come "stampa parzialmente libera" e occupiamo una splendida 75esima posizione, contro la 72esima dello scorso anno.
quest'anno siamo stati in grado di essere superati da potenze come sudafrica, serbia e benin; quest'ultimo non ho la minima idea di dove sia.

qualche esempio random di chi ci precede in classifica?

- capo verde
- tonga
- sud corea
- ungheria
- grecia
- israele
- cile
i'm forever blowing bubbles.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5439
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Come saprete (se vi informate sul web, visto che in tv fan di tutto per non parlarne), c'è 'sto mostro, Don Seppia.
Sui muri vicino alla sua parrocchia, sono apparse scritte come questa.

Immagine

Vi invito a fare un esperimento.
Riscrivetevi ESATTAMENTE QUEL CHE LEGGETE SCRITTO SUL MURO, nell'immagine.
Mettetelo fra virgolette, e cercatelo in Google.
Vi appariranno parecchie news, da tante testate, dalle agenzie di stampa ai giornali più autorevoli (o che considero tali, come Il Fatto Quotidiano), ai free press scaccioni (tipo Leggo).
Ma non vi apparirà la frase esatta, bensì una frase con una parola TOLTA e una AGGIUNTA.
Entrambe le modifiche (la parola TOLTA e quella AGGIUNTA) cambiano in modo significativo la frase, i suoi toni e il messaggio che la scritta sul muro porta con sé.
Cioè, in rete è pieno di news il cui TESTO smentisce l'IMMAGINE che accompagna il testo stesso.
Pagine come questa FANNO CATTIVA INFORMAZIONE (sì, è de Il Fatto Quotidiano), perché riportano la scritta in modo erroneo (e, guarda caso, sbagliando, ammorbidiscono i toni).
Cerco di evitare i telegiornali che mandano il cervello in acqua, provo a informarmi sul web. Ma se nemmeno in Internet, da dei CRONISTI che dovrebbero semplicemente limitarsi a riportare quando c'è scritto su un muro (teoricamente non c'è nulla di più facile per restare perfettamente aderenti alla realtà!), posso aspettarmi rigore e obiettività, allora DOVE mi informo?
A pensare bene, è una serie di copia/incolla pigri di gente che non è stata a controllare.
A pensare male...
Ultima modifica di McA il 20/05/2011, 0:05, modificato 1 volta in totale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1310
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

McA ha scritto:A pensare bene, è una serie di copia/incolla pigri di gente che non è stata a controllare.
A pensare male...
Raccontato da Barbara Schiavulli, giornalista freelance, durante un incontro in medioriente: era riuscita ad ottenere un'intervista con uno dei capi della resistenza (in questo momento ho un mal di testa che mi parla, non riesco a ricordare chi fosse esattamente e in quale paese, credo Afghanistan). Finita l'intervista le dicono chiaramente di affrettarsi a tornare in un posto sicuro perchè stanno per far saltare la tragua. Poco dopo essere partita avverte in lontananza rumore di spari, segno inequivocabile che la tregua è effettivamente saltata.
Mentre è ancora in auto la chiamano dall'Italia da una radio nazionale (credo rai) e le chiedono se può fare un intervento durante una trasmissione. Lei si dice disponibile e anzi, dice di avere una notizia in assoluta anteprima: è saltata la tregua. La giornalista dall'altro capo del telefono si dimostra dubbiosa perchè l'Ansa non ha ancora battuto la notizia e non è sicura di poter mandare in onda una notizia non verificata. Chiede cinque minuti di tempo per decidere se mandare in onda o meno la notizia, ne deve discutere in redazione.
In attesa di essere richiamata, Barbara Schiavulli contatta un suo amico all'Ansa e passa la notizia della tregua saltata.
Poco dopo la ricontatta la giornalista radiofonica dicendo che hanno deciso di dare la notizia, anche perchè c'è la conferma dell'Ansa.

P.s. Barbara Schiavulli era, casualmente, compagna di stanza di Giuliana Sgrena all'epoca del rapimento. È stata l'unica giornalista italiana a tornare il Afghanistan dopo il rilascio della Sgrena, contravvenendo alla richiesta (leggi divieto) della Farnesina di non inviare cronisti italiani in Afghanistan.
Ultima modifica di labbio il 19/05/2011, 15:26, modificato 1 volta in totale.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

splendido

tra l'altro faccio presente che l'ANSA non ha ancora battuto la notizia del D.E. S.I.C.A. 6...
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1804
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

NOOOOOOOOOOOOO!!!!!

Sky cancella Current Italia, al Gore a Roma per il via a una campagna contro la chiusura

Ma non possono chiudere Current!!!!
c@xxo!!!
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

a Parma ventenne stacca lapide in memoria dei repubblichini posta il 2 giugno scorso, la posa a terra e va a costituirsi ai carabinieri come antifascista

applausi
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1804
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

Applausi!
.Eta.

Sta girando un sacco e magari l'avete già visto tutti, comunque, dato che ormai al Referendum ci siamo: innesca anche tu l'effetto domino!

Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1804
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

Pontidahar

di Alessandra Daniele
Avatar utente
Tina
Esperto
Esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 04/11/2007, 14:52

Il favoloso mondo di Pisapie



il protagonista ricorda qualcuno, vero?!!
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

per i primi 35 secondi ho pensato che il protagonista fosse John Felice DiLuglio e che il corto fosse QWERTY
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

Q ha scritto: 08/06/2011, 12:35a Parma ventenne stacca lapide in memoria dei repubblichini posta il 2 giugno scorso, la posa a terra e va a costituirsi ai carabinieri come antifascista

applausi
a Cremona invece c'è una via intitolata a un rastrellatore repubblichino...
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1310
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

...dall'ugola d'oro?
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
JJSante
Associazione
Associazione
Messaggi: 544
Iscritto il: 19/04/2002, 13:28
Località: Cremona
Contatta:

C'era.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

sono andato a controllare...
c'è ancora, purtroppamente

domenica sarò al colle del lys a ricordare i cremonesi uccisi dal rastrellamento nazirepubblichino

nel frattempo in una valle vicina stanno spaccando tutto: www.notav.info
Ultima modifica di Q il 27/06/2011, 8:59, modificato 1 volta in totale.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

credo che chiunque abbia votato Sì agli ultimi referendum (26.130.656 persone) debba essere schifato da ciò che sta accadendo in questo momento in val di susa...
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1804
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

Stavo giusto leggendo un paio di articoli...raccapricciante.
Vien voglia di fare una bella gita...
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

il canale di Marco Scibona, in diretta dalla terra di mezzo
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7155
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

lunedì 27 giugno · 18.30 - 20.30
Corso Vittorio Emanuele, 17 · Cremona

presidio di solidarietà al movimento No Tav
contro l'aggressione del governo italiano

ORE 18.30 DAVANTI ALLA PREFETTURA DI CREMONA

Il presidio No Tav in Val di Susa è stato attaccato all'alba da oltre duemila agenti in assetto da guerra che cercano di scortare le ruspe per iniziare i lavori della tratta ferroviaria Torino-Lione nella valle.
I comitati ed i cittadini in lotta si stanno difendendo con grande coraggio e determinazione, hanno bisogno di sostegno da parte di tutt*.

aggiornamenti:
www.radioblackout.org
www.notav.info
www.notav.eu

TUTTI IN PIAZZA!
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Rispondi