D.E. S.I.C.A. 5

Moderatori: maio, baol

Avatar utente
Kappo
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 3072
Iscritto il: 03/12/2004, 7:18
Contatta:

Bello!!!! Bravi davvero viciousburger. Non conoscendo la location non mi ha infastidito il discorso dell'argine fatto da Labbio. In effetti, l'unico appunto è la carenza di anime ad attendere il suicida.... ci si aspetterebbe un inferno un po' più affollato.... Servivano o più comparse, o un centro commerciale.....   ;)
Cmq, bravissimi.
Ultima modifica di Kappo il 02/06/2010, 15:19, modificato 1 volta in totale.
Non esistono domande stupide. Solo le risposte possono esserlo.
Avatar utente
noiz
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 07/04/2006, 2:50

sono bramoso ne voglio altri da vedere dai dai !!!
funky power
Avatar utente
DonPablo
Novizio
Novizio
Messaggi: 47
Iscritto il: 06/05/2008, 16:02
Località: isola di ubbundu

Poisonblack ha scritto: 02/06/2010, 12:01su occhiata e fuga invece devo proprio arrendermi:anche ripensando al corto ho il vuoto interpretativo più totale...  :(
labbio ha scritto: 02/06/2010, 13:15abU.S.O. "..." Mi è piaciuta la scelta della location. Non ho capito la storia... giudizio sospeso.
Ragazzi, non posso che darvi ragione...m'hanno usurpato lo scettro della regia: s'è creata l'anarchia- causa: elemento sovversivo/distruttivo/egocentrico/soggetto a delirio d'onnipotenza (vediamo chi indovina?)-..Perciò non mi sento in diritto (nè in dovere) di difendere un prodotto che non considero coerente con le scelte sia narrative che stilistiche del gruppo.
Tengo a precisare che la storia esisteva..poi "qualcuno" ha ABUSATO della sua flessibilità: me l'ha stuprata.
Io mi chiamo fuori: rinnego la regia di quella cosa venuta da un altro mondo...e mi scuso con i componenti della squadra..tranne UNO.
"Pensavo a quello che mi aveva detto un becchino,che i capelli crescono ancora un po' dopo che muori"
.Eta.

Si salvi chi può!!!
Avatar utente
DonPablo
Novizio
Novizio
Messaggi: 47
Iscritto il: 06/05/2008, 16:02
Località: isola di ubbundu

Che fai??..sfotti PULCE!?!?
"Pensavo a quello che mi aveva detto un becchino,che i capelli crescono ancora un po' dopo che muori"
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5446
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Apprezzo la severità con la quale Labbio ha analizzato tutti i corti, ma non ne condivido le conclusioni. Secondo me questa edizione è stata invece proprio quella dei bei corti, con 10-12 prodotti di buona fattura e indiscutibile impegno.
Ed è stata l'edizione dei bravi attori: non solo Gianni Tedolfi nel corto di Egofilm, ma anche, in ordine di apparizione: noi (Il Pretzel Tra I Salici)! Il protagonista di Lo sguardo (Humpalumpas)! Le ragazze di Caccia al tesoro (Mozulab)! Labbio stesso e Baol in Ventiquattrore (Dei Miei Amici Hag Keneil)! Il Vitellozzo/Nosferatu/Quasimodo di Il moralista provvisorio (La Barba Di Bamboo)! Gli strepitosi Sgt.Pepper, Scex, John Felice DiLuglio e JJSante nel capolavoro iperneorealista grottesco Vernici solventi (Karol Wojtyla Memorial Crew).
Ed è stata l'edizione degli autori: squadre come Dovecote Prod, Il Pretzel Tra I Salici, Dei Miei Amici Hag Keneil, La Settima Arte, La Banda Degli Onesti, Proiettili®, Los Peligros e Karol Wojtyla Memorial Crew hanno tirato un filo riconoscibile (sia esso filmico, tematico o entrambi) con le rispettive precedenti ossessioni/partecipazioni al D.E. S.I.C.A. Un esempio su tutti: Iride (La Settima Arte) parla di una compagna/assassina seriale, come accadeva l'anno scorso in Mi piaci (a proposito: mi si chiede di contare quanta gente muore tra tutti e 22 i corti. Provvederò). Discorso simile per il marchio profondo che La Banda Degli Onesti (votati!) imprime sui propri corti.

Entusiasta e felice della serata (ovviamente stanotte ho sognato il D.E. S.I.C.A.) e clamorosamente soddisfatto ed emozionato dal nostro corto. A proposito del nostro argento per Il passaggio: per me, luccica di brutto. Se una giuria di cinque elementi dibatte per ore e alla fine premia La Barba Di Bamboo per il rotto della cuffia, poco cambia. Complimenti ai vincitori (per me Vitellozzo è stato cinema puro), il mio pensiero è che Il passaggio sia un corto migliore, il verdetto è il verdetto e amen!

Don Pablo, Lei non sarà d'accordo, ma per me il Suo lavoro respira sempre del morbo del Suo cinema. Nessuno stupro esterno (naturalmente non so cosa sia successo, nello specifico) potrà cancellare il Suo tocco magico e malato. E l'ambientazione del Suo corto è la più bella, assieme alla nostra, a quella di Caccia al tesoro e a quella dei Karol Wojtyla Memorial Crew.
Karol Wojtyla Memorial Crew a cui mi inchino, come sempre, da fan cieco e adoratore. Perfetto, tutto. Il cast, i toni, i modi, la sceneggiatura, la sporcizia, l'audio, il nome Ivan, tutto. Poiché il ritardo è conclamata sfiga vera, che dire? Vi amo.

Da cinefilo, poi, chiudo con un applauso ai Doc Johnson Prod., non solo per il corto Daniel, ma anche per il meraviglioso finto trailer di The Pony Attack. Per inciso: occhio al premio del pubblico. L'anno scorso ha vinto Terra: un corto strutturato, di durata notevole, molto dialogato, con una confezione sobria, "normale". Quest'anno ha vinto Daniel: brevissimo, muto, tecnicamente splendido, basato su una sola idea/quasi gag fulminea. Si può quindi "prevedere" che cosa verrà apprezzato dal pubblico? Risposta: no.

Grazie a TUTTI e arrivederci al D.E. S.I.C.A. 6!
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
.Eta.

DonPablo ha scritto: 02/06/2010, 19:29Che fai??..sfotti PULCE!?!?
Sempre e con passione, Maestra di Mostri.  :-*

McA: manda un curriculum a qualche programma televisivo, leggendo mi sembrava di sentirti parlare e potresti essere un conduttore!  ;D

Comunque, per ora ho visto solo il gran bel Il passaggio, anche se anche io mi chiedo perché solo gli ultimi morti alla fine e non altre possibilità...
Sono curioserrima di vedere il resto!
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5446
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

.Eta. ha scritto: 02/06/2010, 20:11anche io mi chiedo perché solo gli ultimi morti alla fine e non altre possibilità...
Eh, questa è una cosa su cui abbiamo poi rimuginato. E anche Ash è d'accordo.
In effetti, un Viciousburger che s'incammina in solitaria sarebbe stato più appropriato, ma sul momento, per un motivo o per l'altro, si è optato per una scena collettiva, che naturalmente avrebbe reso di più con milioni di comparse. Ma è il D.E. S.I.C.A., non Ben Hur, cribbio!

[Il Pretzel Tra I Salici si reca in un campo per girare la scena finale. Questo campo è una proprietà privata]
Viciousburger: «Salve, stiamo girando un cortometraggio. Possiamo fare una scena qui? Quando lei deve passare col trattore, ci spostiamo immediatamente».
Bifolco Sul Trattore: «Va bene».
[Passano circa dieci minuti. La scena viene realizzata]
Bifolco Sul Trattore (avvicinandosi col trattore): «Ma voi chi siete? Cosa state facendo?».
Q: «Stiamo girando un cortometraggio».
Bifolco Sul Trattore: «Ma lo sapete che questa è proprietà privata? Avete il permesso di stare qui?».
Q: «No, ma...». Tutti: «... Le abbiam chiesto prima...».
Bifolco Sul Trattore: «Ecco, allora, se non avete il permesso, prendete E ANDATE FUORI DAI c°§li°ni».
Stella: «SCUSI, MA CHE PAROLE SONO? "FUORI DAI c°§li°ni"? MA COME SI PERMETTE?».
Ash: «Non abbiam tempo da perdere, andiam fuori dai c°§li°ni».
[Il Pretzel Tra I Salici esce di scena]

Partecipare al D.E. S.I.C.A. è anche avere a che fare con le storture del mondo.
pigi ha scritto: 02/06/2010, 10:23Trovate qui il nostro sguardo di traverso sulla nostra partecipazione.
Bel reportage, grande Pigi!
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
camerun84
Novizio
Novizio
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/05/2010, 10:26

Beh Il corto "iride" è molto diverso dal precedente "mi piaci"......è completamente un'altra cosa. Peccato
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5446
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

camerun84 ha scritto: 02/06/2010, 21:10Beh Il corto "iride" è molto diverso dal precedente "mi piaci"......è completamente un'altra cosa. Peccato
Non ho capito! Perché "peccato"?
Non vorrei essere frainteso: io parlavo dei punti di contatto come di una cosa positiva, che connota la tendenza di una squadra ad affrontare determinati temi e/o figure cinematografiche.
Certo che Mi piaci e Iride sono differenti, e ci mancherebbe, Iride gode peraltro di una miglior realizzazione e messa in scena. Ma quello che intendo è: c'è un fil rouge che li collega, no?
Ultima modifica di McA il 02/06/2010, 21:44, modificato 1 volta in totale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
.Eta.

McA ha scritto: 02/06/2010, 20:26Eh, questa è una cosa su cui abbiamo poi rimuginato. E anche Ash è d'accordo.
In effetti, un Viciousburger che s'incammina in solitaria sarebbe stato più appropriato, ma sul momento, per un motivo o per l'altro, si è optato per una scena collettiva, che naturalmente avrebbe reso di più con milioni di comparse. Ma è il D.E. S.I.C.A., non Ben Hur, cribbio!
Capito. Appòst.
McA ha scritto: 02/06/2010, 20:26Partecipare al D.E. S.I.C.A. è anche avere a che fare con le storture del mondo.
Ma nooo, ma siete voi che siete delle capre ignoranti!
Era una palese citazione di una sequenza che per altro compare ben due volte tra i video correlati del vostro corto su YouTube! ;D
Avatar utente
Sgt.Pepper
Esperto
Esperto
Messaggi: 467
Iscritto il: 02/04/2008, 17:16

Sono 5 anni che non si consegna, 5 anni che ci sono problemi tecnici, 5 anni che ci tocca vedere il ghigno di Vicious che ci deride ma sono 5 anni che per me il D.E. S.I.C.A. è Wood/stock

Vorrei aggiungere un ringraziamento speciale ad Ash che ci ha cavato da più di un impiccio permettendoci in extremis di essere proiettati.
Ultima modifica di Sgt.Pepper il 02/06/2010, 21:35, modificato 1 volta in totale.
camerun84
Novizio
Novizio
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/05/2010, 10:26

McA ha scritto: 02/06/2010, 21:20Non ho capito! Perché "peccato"?
Non vorrei essere frainteso: io parlavo dei punti di contatto come di una cosa positiva, che connota la tendenza di una squadra ad affrontare determinati temi e/o figure cinematografiche.
ah scusa avevo capito male io. chiedo umilmente perdono......cmq x me il vostro corto era il vincitore assoluto....molto molto bello
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

McA ha scritto: 02/06/2010, 19:42Ed è stata l'edizione degli autori: squadre come Dovecote Prod, Il Pretzel Tra I Salici, Dei Miei Amici Hag Keneil, La Settima Arte, La Banda Degli Onesti, Proiettili®, Los Peligros e Karol Wojtyla Memorial Crew hanno tirato un filo riconoscibile (sia esso filmico, tematico o entrambi) con le rispettive precedenti ossessioni/partecipazioni al D.E. S.I.C.A. Un esempio su tutti: Iride (La Settima Arte) parla di una compagna/assassina seriale, come accadeva l'anno scorso in Mi piaci (a proposito: mi si chiede di contare quanta gente muore tra tutti e 22 i corti. Provvederò). Discorso simile per il marchio profondo che La Banda Degli Onesti (votati!) imprime sui propri corti.
ciao McA,innanzitutto grazie per averci definiti "autori"..troppo troppo buono! :)
volevo solo fare una precisazione,grazie al tuo intervento ho purtroppo capito che il nostro corto ( iride) non si "spiegava" bene..in realtà non parla di una ragazza assassina ma di una maledizione/ossessione...infatti il ragazzo della coppia,ossessionato dal quadro,ne subisce l'influsso e,sconvolto da visioni che si manifestano quando lui cerca di rimetterlo dritto(come se il quadro,vivo,si ribellasse al tentativo di raddrizzarlo e contemporaneamente lo plagiasse),pian piano diventa sempre più violento,fino a meditare l'assassinio della compagna.quando ormai non riesce più a resistere al potere del quadro su di lui prende un coltello ma riesce a pugnalare se stesso invece della compagna,rimettendo dritto il quadro con le ultime forze nella speranza  di impedire che la forza maligna contagi anche lei...purtroppo ormai anche la ragazza è compromessa ed il suo sacrificio è vano..infatti la vediamo prendere il coltello,incurante del compagno agonizzante e mettersi davanti al quadro,che subito si rimette di traverso,pronto a fare nuove vittime...ok questo era quel che si voleva raccontare,mi rendo conto però che non era cosi chiaro da capire per lo spettatore...col senno di poi avremmo dovuto utilizzare meglio le "visioni" che ha il protagonista,magari facendogli,in sogno,uccidere la ragazza...non siamo riuscito a rendere bene il crescendo di follia omicida del protagonista.
ah,un'ultima cosa,siete i vincitori morali del desica 5,senza alcun dubbio.i miei complimenti perchè siete la squadra con più alti e meno bassi andando a vedere tutte le edizioni...se fossi un giurato avreste 2 vittorie in più,questa e le conseguenze della morte,soprattutto perchè avete dimostrato di poter passare con disinvoltura dal drammatico al comico senza perdere in qualità

ps: se devi contare i morti aggiungi pure la prima ragazza del nostro corto,non si vede ma si presuppone che anche lei si sia accoltellata :)
Ultima modifica di Poisonblack il 03/06/2010, 0:05, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
CiacioZ
Novizio
Novizio
Messaggi: 31
Iscritto il: 22/11/2005, 13:57

Comunque vada sarà un successo diceva qualcuno e per me il desica lo è sempre, tra ansia, stress, sonno ma anche tanto divertimento e la soddisfazione di vedere il proprio lavoro proiettato su un grande schermo come capita a quelli seri :)
Certo devo ancora capire chi è che mi doppia a tradimento tutte le volte perchè ne sono convinto, quella non è la mia voce ::)
Ad ogni modo anche quest'anno le mie attese non sono state tradite, ho visto un sacco di ottimi lavori uno su tutti "il passaggio" che è quello che mi è piaciuto di più in assoluto, ottima recitazione (soprattutto McA e "consorte" e del GrandeGila) bella storia e buona realizzazione.
Ma ce ne sono stati anche altri che mi hanno colpito come "caccia al tesoro", ottimo crescendo di pathos che si conclude però secondo me in maniera poco significativa, con tutti i morti che ci sono stati e facciamoli schiattare questi ingenui che giocano di notte nei cascinali sperduti >:D
Molto bello anche "iride" che come il precedente è riuscito a creare un'ottima atmosfera horror/thriller. Se per fare ridere a volte serve "solo" qualcosa di buffo, creare tensione e atmosfera è una cosa decisamente più complessa quindi doppio applauso.
Tra quelli comici e divertenti ho apprezzato molto "Daniel" bella idea e anche ben realizzata nella sua semplicità è stato secondo me uno di quelli tecnicamente più impeccabili.
Bello anche "il moralizzatore provvisorio", mi è piaciuta l'idea di fondo con un bel colpo di scena finale anche se concordo sostanzialmente con le osservazioni di Labbio.
Carina l'idea del supereroe di provincia Super T anche se non tutte le gag sono state divertenti e forse ce n'erano un po'troppe, personalmente ne avrei messe di meno, magari meno "battuta e via".
Quello che mi ha fatto più ridere in assoluto è stato "Vernici solventi" ottime le battute e gli attori, concordo sul fatto che la battuta suprema di questa edizione sarà "ara che rium a 40" hahaha peccato solo non fosse in concorso.

Da bravo "non tecnico" ecco i miei pensieri sparsi, faccio ancora i complimenti a tutte le squadre e agli organizzatori per l'impegno e l'ottimo risultato, un grazie alla Kamalafilm per avermi dato un ruolo così importante, dopo anni che mi dicono che sembro Tomas Milian aka "er monnezza" (devo ancora capire se è un complimento o meno) finalmente ho recitato la parte di un trucido dal grilletto facile :)

Ci si vede al D.E. S.I.C.A. 6!

P.S. Labbio quella di Chuck Norris è imperdonabile, verrai calciopallato quanto prima dal nostro picchiatore più feroce... sempre che non ti trovi prima Chuck Norris stesso ;D

P.P.S. Dimmi almeno che siamo stati più bravi dei "R.I.S." che fanno su canale 5 vi prego :)
Avatar utente
noiz
Esperto
Esperto
Messaggi: 300
Iscritto il: 07/04/2006, 2:50

volete mettere on line sti corti :-* cosi almeno li vedo e non devo tapparmi le orecchie tutte le volte visto che tutti ne parlano !!!!
funky power
Ash
Associazione
Associazione
Messaggi: 871
Iscritto il: 14/03/2008, 11:10

grazie per i complimenti, quest'anno per noi pretzel è stato in assoluto il più impegnativo.

effettivamente "il passaggio" è pieno di inesattezze, ma ovviamente, come ha anticipato McA, stiamo parlando del desica.
i criteri di valutazione devono essere gli stessi per tutti, così come per tutti 24 ore durano 24 fottute ore.

trovo che il tema fosse molto vincolante ma che nonostante questo sia saltata fuori una buona varietà di interpretazioni diverse.

in quest'ottica trovo un grave errore da parte della giuria il non aver assegnato menzioni particolari: molti corti fra i 17 non citati (escluso "il moralista provvisorio", vincitore; "daniel" premio del pubblico; "il passaggio" ufficiosamente secondo classificato") andavano segnalati per espliciti e meritati valori.
secondo me:
"la caccia al tesoro" per fotografia e montaggio: non stiamo parlando dei primi arrivati.
"super T" per il senso dell'umorismo e la post produzione finalizzata ad esso.
"ventiquattrore" per la recitazione e il ritmo narrativo (aka montaggio)
"sono tutti gli altri" per la freschezza e il divertimento che sono trasparsi, unici in quest'edizione.

il desica è una manifestazione genuina e spontanea, e come tale è ingenua e impreparata alle grandi aspettative che emergono da così tante persone messe insieme.
spero quindi che le pecche dell'organizzazione non minino la volontà di giocare a questo gioco, in futuro.
Ultima modifica di Ash il 03/06/2010, 4:35, modificato 1 volta in totale.
Ash
Associazione
Associazione
Messaggi: 871
Iscritto il: 14/03/2008, 11:10

Sgt.Pepper ha scritto: 02/06/2010, 21:34Vorrei aggiungere un ringraziamento speciale ad Ash che ci ha cavato da più di un impiccio permettendoci in extremis di essere proiettati.
cara lui.
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

CiacioZ ha scritto: 03/06/2010, 0:41Ma ce ne sono stati anche altri che mi hanno colpito come "caccia al tesoro", ottimo crescendo di pathos che si conclude però secondo me in maniera poco significativa, con tutti i morti che ci sono stati e facciamoli schiattare questi ingenui che giocano di notte nei cascinali sperduti >:D
Molto bello anche "iride" che come il precedente è riuscito a creare un'ottima atmosfera horror/thriller. Se per fare ridere a volte serve "solo" qualcosa di buffo, creare tensione e atmosfera è una cosa decisamente più complessa quindi doppio applauso.
concordo su caccia al tesoro,anche se a me il finale è piaciuto;c'è in effetti da dire che la tensione a quel punto era salita moltissimo ed era oggettivamente diffcile con pochi mezzi fare di più...per quanto riguarda iride non posso che ringraziare,è sempre fantastico sapere che a qualcuno è piaciuto il nostro corto soprattutto perchè quest'anno a mio parere mancava un "picco" nella trama e quindi,data l'alta qualità di molti altri corti,passava un pò inosservato
ps: molto molto meglio voi dei ris ! :) :)
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

Ash ha scritto: 03/06/2010, 4:29in quest'ottica trovo un grave errore da parte della giuria il non aver assegnato menzioni particolari
sono d'accordissimo.nell'edizione passata avevo trovato ottima la scelta di utilizzare le menzioni per andare a sottolineare particolari meriti dei lavori proposti.quest'anno già era difficilissimo scegliere un vincitore ma ancora più difficile era lasciare senza premi molti corti.probabilmente l'utilizzo di menzioni per vari aspetti del corto quali sceneggiatura,regia,recitazione,attinenza al tema proposto ecc ecc avrebbero premiato quei lavori che magari non erano complessivamente perfetti ma eccellevano sotto particolari aspetti.
Rispondi