D.E. S.I.C.A. 7

Moderatori: maio, baol

Avatar utente
John Felice DiLuglio
Pratico
Pratico
Messaggi: 192
Iscritto il: 18/01/2006, 10:14

30/05/2012, 9:45

Noto che i "Roundhay Garden Production" non sono in concorso ma nemmeno fuori concorso. Deduco che queste disattenzioni porteranno ad una rivolta collettiva da parte del popolo del D.E. S.I.C.A. Prestate più attenzione, questa competizione è importante. Labbio ha ragione ad impuntarsi sul perchè della sua esclusione dalla serata finale a cui tutti ambiscono. A Labbio è stato tolto il piacere di vedere proiettato il suo corto. Certo a noi KWMC questo non può accadare, ma a Labbio si. Adesso, se Labbio decidesse di fare un salto da torrazzo?! Q come ti sentiresti? Jami saresti responsabile della morte di Labbio.
Concludo dicendo che: Labbio, amico mio, evidentemente il tuo corto è una schifezza al punto che la giuria ha dovuto escluderlo dalla competizione per evitarti figuracce. Oppure, è talmente bello che schiacceresti tutti gli altri senza lasciare un premio che sia uno alle altre squadre.
In ogni caso, POLEMICA!
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

30/05/2012, 9:58

pubblicalo così lo vediamo
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 10:20

Il mio corto è volutamente brutto, non temo figuracce. Ma sfruttando le pieghe del regolamento, ho creato un ibrido, qualcosa che è senza essere, qualcosa che forse spaventa perchè si teme il contagio.

POLEMICA!
Sempre e comunque. Il desica non è il desica senza un po' di sana polemica.
Battiamoci per:
- scoprire in che limbo è finito il corto dei "Roundhay Garden Production"
- sapere perchè il mio corto è stato escluso
- far proiettare il mio corto e quello di Eta durante lo spoglio.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 10:22

belloso, pubblicare il mio corto sarebbe troppo facile, voglio vederlo sul maxischermo! :D
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
John Felice DiLuglio
Pratico
Pratico
Messaggi: 192
Iscritto il: 18/01/2006, 10:14

30/05/2012, 10:51

Labbio ho un'idea, ma non dirla a quel fetente di Jami. Dal momento che conosco il proiezionista, potremmo fargli proiettare il tuo corto in loop per l'intera serata. Magari consegnamo qualche stupefacente prima dell'ingresso in sala. Anzi, sicuramente avranno immerso il biglietto del D.E. S.I.C.A. in un acido quindi basta leccarlo per ottenere l'effetto dell'ipno-rospo.
Labbio io sono con te.
A monte il D.E. S.I.C.A. e montiamo la presentatrice!
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

30/05/2012, 11:33

Labbio, ormai sono troppo curioso anch'io!
SE e dico SE il corto di InDeMa non venisse proiettato in sala, potresti caricarlo sul tubo? se non sbaglio l'anno scorso fece la stessa cosa una squadra esclusa perchè aveva usato una musica protetta da copyright (non ricordo il titolo ma era un corto su un vaso di fiori che veniva abbandonato)
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7060
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

30/05/2012, 11:54

Poisonblack ha scritto: se non sbaglio l'anno scorso fece la stessa cosa una squadra esclusa perchè aveva usato una musica protetta da copyright (non ricordo il titolo ma era un corto su un vaso di fiori che veniva abbandonato)
Fajanis - M'ama, non m'ama
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 11:56

Poisonblack ha scritto: ormai sono troppo curioso anch'io!
SE e dico SE non venisse proiettato in sala potresti caricarlo sul tubo?se non sbaglio l'anno scorso fece la stessa cosa una squadra esclusa perchè aveva usato una musica protetta da copyright (non ricordo il titolo ma era un corto su un vaso di fiori che veniva abbandonato)
Sole se non verrà proiettato, ma sino a venerdi mi batterò perchè il mio corto e quello di Eta vengano proiettati.  %o
Nel corto non ci sono musiche o altri materiale protetti da copyright, non ci sono motivi per non proiettarlo.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

30/05/2012, 11:57

eccolo!grazie Q!
Poisonblack
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/05/2009, 16:12

30/05/2012, 11:59

labbio ha scritto: Sole se non verrà proiettato, ma sino a venerdi mi batterò perchè il mio corto e quello di Eta vengano proiettati.  %o
Nel corto non ci sono musiche o altri materiale protetti da copyright, non ci sono motivi per non proiettarlo.
si si,ovviamente solo in questa eventualità...
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7060
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

30/05/2012, 13:03

da regolamento leggo:
I realizzatori del corto, inviando l'opera, dichiarano di essere titolari di tutti i diritti di utilizzazione della stessa, nessuno escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l'opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio.
inoltre:
I cortometraggi verranno selezionati per la visione e per la premiazione ad insindacabile giudizio della giuria, che si riserva anche il diritto di non proiettare cortometraggi che siano ritenuti offensivi o denigratori nei confronti di persone fisiche, idee, entità rappresentative di più persone, nei confronti della manifestazione, dei suoi organizzatori o delle altre squadre partecipanti.
labbio, non mi starai cadendo su 'ste cose, vero?

in ogni caso la giuria ha il diritto di fare ciò che vuole e non è tenuta a dare spiegazioni
Ultima modifica di Q il 30/05/2012, 13:06, modificato 1 volta in totale.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
John Felice DiLuglio
Pratico
Pratico
Messaggi: 192
Iscritto il: 18/01/2006, 10:14

30/05/2012, 13:08

Labbio è come Lars Von Trier espulso dal Festival di Cannes.
Continua così! Raccontaci una barzelletta razzista.
Ultima modifica di Anonymous il 30/05/2012, 13:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
jami
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1988
Iscritto il: 18/04/2002, 2:37
Località: Cremona
Contatta:

30/05/2012, 13:26

L'opera sarà considerata il lavoro di un gruppo.
Le opere saranno giudicate sulla base di diversi criteri, e comunque ad insindacabile giudizio della giuria, quali:
- l'idea creativa, l'aderenza al tema assegnato e la capacità narrativa;
- la scelta e l'uso del linguaggio cinematografico, ovvero la messa in scena, gli aspetti tecnico-formali;
- l'impressione generale del cortometraggio.
La giuria considererà anche aspetti come la qualità dell'immagine e dell'audio, ma prevarranno i contenuti agli aspetti tecnici.
I cortometraggi verranno selezionati per la visione e per la premiazione ad insindacabile giudizio della giuria, che si riserva anche il diritto di non proiettare cortometraggi che siano ritenuti offensivi o denigratori nei confronti di persone fisiche, idee, entità rappresentative di più persone, nei confronti della manifestazione, dei suoi organizzatori o delle altre squadre partecipanti. Nel caso di elevata partecipazione, tale da superare il numero di cortometraggi proiettabili nella serata della premiazione, gli organizzatori di Cremonapalloza effettueranno una preselezione basandosi sugli stessi criteri della giuria.
qui c'è tutto ciò che ti occorre...

quindi ogni giurato seleziona per la visione e per la premiazione tramite una propria personale valutazione soggettiva oltre a quella oggettiva del regolamento, che, composta con quella degli altri, decide il destino dell'opera.

quindi se vuoi sapere perchè, non è possibile...ciò che tu vuoi è chiedere ad un giurato, se se la sente dato che non è tenuto a farlo, di esprimere le proprie valutazioni in merito all'esclusione
Ultima modifica di Anonymous il 30/05/2012, 13:28, modificato 1 volta in totale.
Ash
Associazione
Associazione
Messaggi: 871
Iscritto il: 14/03/2008, 11:10

30/05/2012, 14:20

john felice di luglio sapeva il tema prime delle 21
Avatar utente
John Felice DiLuglio
Pratico
Pratico
Messaggi: 192
Iscritto il: 18/01/2006, 10:14

30/05/2012, 14:25

Ash hai i giorni contati.
In realtà io sono Q!
Q è Jami!
Jami è McA!
McA è Dio!

In poche parole, si è vero. Controllate sul computer di McA!
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 14:35

jami ha scritto: qui c'è tutto ciò che ti occorre...

quindi ogni giurato seleziona per la visione e per la premiazione tramite una propria personale valutazione soggettiva oltre a quella oggettiva del regolamento, che, composta con quella degli altri, decide il destino dell'opera.

quindi se vuoi sapere perchè, non è possibile...ciò che tu vuoi è chiedere ad un giurato, se se la sente dato che non è tenuto a farlo, di esprimere le proprie valutazioni in merito all'esclusione
Permettimi di fare un appunto.
Quando un corto è stato scartato per mancanza di requisiti oggettivi, ovvero non conforme al regolamento, è sempre stata comunicata la motivazione specifica indicando quale requisito mancasse: fuori minutaggio, uso di musiche o materiali protetti, ecc.
Quando ci sono stati più corti di quanti se ne potevano proiettare è stato spiegato a chi non era stato selezionato che la giuria non aveva ritenuto il corto all'altezza degli altri e quindi era stato scartato per la proiezione.

Non so come abbiate lavorato in giuria, ma a meno che vi siate limitati a sollevare una paletta con un si o un no, senza scambiarvi nemmeno una parola sulle decisioni che avete preso, è impensabile che non ci siato confronto sulle decisioni, giustamente collegiali, da prendere.
Quindi quando si è trattato di decidere quali corti selezionare avrete usato dei metri di giudizio. Per il caso di Eta è più semplice, essendo arrivato tardi non poteva essere messo in concorso, tant'è che persino lei sapeva già che non sarebbe stata ammessa.
Nel mio caso vi sarete pur detti qualcosa, ci sarà stata una motivazione che ha fatto pendere l'ago della bilancia per il no. Se anche tutti i giurati non erano d'accordo sull'eliminazione del mio corto alla fine è prevalsa una linea comune o quantomeno di maggioranza. Giusto, anzi giustissimo. Un organo collegiale come una giuria può vivere forti contrasti al suo interno, ma alla fine deve esprimersi come un parere univoco e indiscutibile.

In sostanza se avete scelto di non far partecipare il corto al concorso, decisione legittima, magari potrò non condividerla, ma resta legittima, vuol dire che almeno una parte della giuria ha espresso un parere negativo motivando la sua scelta. Alla fine il motivo dei singoli è diventato il motivo di tutti.
Quello che io chiedo di sapere non è la distinta dei pareri dei singoli giurati, nemmeno mi interessa sapere chi o quanti erano pro o contro, ma la somma o la sintesi dei pareri che hanno fatto propendere per il no.

Cremona è uno sputo, tutti conoscono tutti, sai benissimo che non mi sarebbe difficile sapere quanto vi siete detti in giuria, ma non lo ritengo giusto. Preferisco che vi esprimiate a livello ufficiale.


Edit: rivisto dal correttore di bozze
Ultima modifica di labbio il 30/05/2012, 14:44, modificato 1 volta in totale.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 14:42

Q ha scritto: da regolamento leggo:
inoltre:
labbio, non mi starai cadendo su 'ste cose, vero?
Posto che non sono io che devo tirare ad indovinare, ma loro a doversi esprimere, il corto in questione:
- non ha contenuti che violino le leggi vigenti e non contiene contenuti diffamatori
- non è offensivo o denigratorio nei confronti di persone fisiche, idee, entità rappresentative di più persone, nei confronti della manifestazione, dei suoi organizzatori o delle altre squadre partecipanti.
Q ha scritto: in ogni caso la giuria ha il diritto di fare ciò che vuole e non è tenuta a dare spiegazioni
No perchè se la giuria decidesse di scartare il tuo corto perchè tu gli stai sul c@xxo, sarebbe un abuso di potere.
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Avatar utente
BaroneBirra
Maestro
Maestro
Messaggi: 514
Iscritto il: 07/04/2007, 17:32
Località: cremona

30/05/2012, 15:15

labbio ha scritto: Cremona è uno sputo, tutti conoscono tutti, sai benissimo che non mi sarebbe difficile sapere quanto vi siete detti in giuria, ma non lo ritengo giusto. Preferisco che vi esprimiate a livello ufficiale.
Immagine
Come uomo lavoro male.
Avatar utente
jami
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1988
Iscritto il: 18/04/2002, 2:37
Località: Cremona
Contatta:

30/05/2012, 15:25

Posto che non sono io che devo tirare ad indovinare, ma loro a doversi esprimere
fail
Cremona è uno sputo, tutti conoscono tutti, sai benissimo che non mi sarebbe difficile sapere quanto vi siete detti in giuria, ma non lo ritengo giusto. Preferisco che vi esprimiate a livello ufficiale.
fail con minaccia
No perchè se la giuria decidesse di scartare il tuo corto perchè tu gli stai sul c@xxo, sarebbe un abuso di potere.
fail carpiato
- non ha contenuti che violino le leggi vigenti e non contiene contenuti diffamatori
- non è offensivo o denigratorio nei confronti di persone fisiche, idee, entità rappresentative di più persone, nei confronti della manifestazione, dei suoi organizzatori o delle altre squadre partecipanti.
fail soggettivo
Quando un corto è stato scartato per mancanza di requisiti oggettivi, ovvero non conforme al regolamento, è sempre stata comunicata la motivazione specifica indicando quale requisito mancasse: fuori minutaggio, uso di musiche o materiali protetti, ecc.
fail dell'ovvio che più ovvio non si può, cioè se uno consegna 2 ore dopo è addirittura ridondante dargli una motivazione!
Quando ci sono stati più corti di quanti se ne potevano proiettare è stato spiegato a chi non era stato selezionato che la giuria non aveva ritenuto il corto all'altezza degli altri e quindi era stato scartato per la proiezione.
fail di miscela concetti al 4%
In sostanza se avete scelto di non far partecipare il corto al concorso, decisione legittima, magari potrò non condividerla, ma resta legittima, vuol dire che almeno una parte della giuria ha espresso un parere negativo motivando la sua scelta. Alla fine il motivo dei singoli è diventato il motivo di tutti.
Quello che io chiedo di sapere non è la distinta dei pareri dei singoli giurati, nemmeno mi interessa sapere chi o quanti erano pro o contro, ma la somma o la sintesi dei pareri che hanno fatto propendere per il no.
fail collegiale ! il risultato è che sei fuori concorso !

e non sei capace di fare polemica !

chiedimi la mia valutazione !
Ultima modifica di Anonymous il 30/05/2012, 15:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
labbio
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1311
Iscritto il: 22/01/2008, 19:32
Località: Cremona

30/05/2012, 15:25

BaroneBirra, a 007 preferisco questo paragone.

Immagine
Tranquillo, penso a tutto io
Dicono di me: "un rompicoglioni fuori scala, un vero professionista della noia". Siete avvisati.
Non è una frisona
Rispondi