Televisione di qualità

Moderatore: maio

Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5271
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

... E alle dieci di sera sono già sul forum.
Sono riuscito a guardare solo una quarantina di minuti del confronto Berlusconi/Prodi moderato da Mimun.
Tutta questa prima parte che ho visto è stata occupata da domande sull'economia (la questione delle tasse e quella dell'euro).
Solito Berlusconi da uccidere, io-e-i-miei-collaboratori style, a definire "baggianate" o "frottole" le cose dette da Prodi. Geniali, in particolare, tutte le balle che ha cacciato sulle cose che sono state fatte oggi. Proprio oggi, il giorno del confronto. Oggi la commissione x ha lodato la nostra finanziaria, oggi è stata approvata la riforma y, ecc. Ma vaffanculo. Speriamo che nessuno creda a queste cazzate. Irritante il fatto che sia riuscito a sforare i tempi fin dalla prima risposta, eccedendo sia i 2:30 consentiti per la risposta che il 1:00 concesso per la replica.
Prodi abbastanza in forma, meno soporifero del solito, ma un po' troppo paternalistico nei confronti della platea televisiva. Buono il fatto che le sue risposte, a volte, non abbiano richiesto tutto il tempo concesso. Secondo me questa "concisione" può essere un buon fattore a livello di impatto comunicativo, un po' come quello bravo a scuola che consegna il compito in classe prima che sia scaduta l'ora.
Il pacco principale è che ci sarà il confronto II, moderato da Vespa.
Dramma.

Comunque, per rimanere in topic... Chi ha visto (interamente o in parte) questo confronto? Giudizi? Secondo voi è stato di qualità?
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
unanota
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1693
Iscritto il: 19/10/2005, 21:55
Località: milano/cremona
Contatta:

Ci sono! Ho appena visto per intero e con estrema attenzione tutto il confronto televisivo (e ho sofferto).
Prodi, partito un po' traballante, mi ha convinto molto di più successivamente, mentre di Berlusconi non ho sopportato la solita impostazione del riferire tutto ai governi precedenti, alla sinistra, ai comunisti... Eviterei di fare commenti sulle singole cazzatelle, a parte una battuta -che ci stava- di Prodi, dopo l'ennesima retorica Berlusconiana sugli errori della sinistra: "Di questo passo, non so, arriverà pure a Garibaldi...!"
Mah, poi Berlusconi passa dal criticare i comunisti al dire di essere amico e alleato di Putin... mah!

Comunque, per dire due parole serie su ciò che si è discusso: Berlusconi mi ha stordito di cifre; ha menzionato quintali di numeri, avrebbe potuto dirne quanti ne voleva, ma senza alcuna fonte come confronto non so proprio che farci delle sue percentuali. Su quei pochi temi che conoscevo meglio, sulla scuola innanzitutto (all'epoca avevo studiato i decreti legge Moratti e avevo tenuto una piccola lezione a riguardo nella mia scuola), Berlusconi ha sparato delle solenni cazzate. Poi mi pare impossibile costruire un discorso sulle proprie intenzioni di governo continuando ad affermare che tutto quello sostenuto da Prodi fosse menzogna.
Molto più saggio ed equilibrato mi è sembrato Prodi, che saggiamente ha evitato le risposte dirette agli attacchi del premier (che spesso esulavano dalle domande dei giornalisti), esponendo la sua tipica "retorica dell'unione" in merito al governo (definizione di Giuliano Ferrara), che francamente filava nel discorso sostenuto in merito alle domande di ambito sociale, anche se, come già detto da McA, spesso suonava un po' troppo "paternalistica". Del resto, è anche quella parte della sua faccia, traspare forse di più gli ideali che lo animano e che propone (condivisi o no), a differenza di Berlusconi, troppo spesso nella veste di burattino contabile.

Mah, potrei scrivere altre cinquanta cose...
Francamente mi piacerebbe che si discutesse su QUANTO è stato detto e meno su COME è stato detto.
...delle chitarre che non fanno più cheke-cheke ma fuzz-fuzz.

MIODI.BLOGSPOT.COM /// ROCKIT.IT/MIODI
Avatar utente
jaco1988
Maestro
Maestro
Messaggi: 611
Iscritto il: 18/12/2005, 14:10

Unanota, concordo perfettamente con quello che hai detto...

Silvio ci ha dimostrato per l'ennesima volta di essere un pagliaccio...
Avatar utente
snorky
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1185
Iscritto il: 17/06/2005, 14:14

Scusate, forse io non dovrei scrivere nulla a riguardo perchè ho preferito guardarmi un "filmetto"(matrimonio all'italiana)...
Quello che trovo assurdo che si debba arrivare a calcolare ogni singolo secondo d'intervento, calibrare ogni cosa...ma cazzarola mi sembra di essere all'asilo!!
Se il nostro presidente del consiglio non ha il dono della sintesi ed è logorroico non è che tutto quindi deve essere misurato su questa sua caratteristica camuffandolo di par condicio!!!

Trovo davvero triste che non si possa fare affidamento sul solo,caro,vecchio,classico ma a quanto pare desueto buon senso del singolo politico per avere un c@xxo di confronto civile...
...no!...bisogna fare come su un ring!!... >:(
...and if your doorbell rings and nobody's there,that was no Martian....it's Halloween.
mostrillo

McA ha scritto:
14/03/2006, 22:18
Chi ha visto (interamente o in parte) questo confronto? Giudizi? Secondo voi è stato di qualità?
sorry, non ce l'ho fatta
dovrò aspettare il resoconto o il testo esatto del confronto...
non riesco a sentire la voce, vedere la faccia e ascoltare il discorso di quel coglione di berlusconi tutto in una volta. posso fare solo una cosa per volta o mi viene l'orticaria.
quindi o vedo una foto
o sento la voce senza ascoltarne le parole.
o leggo o mi faccio raccontare ciò che dice
è un po' complicato in effetti... ma è più forte di me, sto male, come quando si gratta il muro con le unghie...
snorky ha scritto:
14/03/2006, 23:46
Se il nostro presidente del consiglio non ha il dono della sintesi ed è logorroico non è che tutto quindi deve essere misurato su questa sua caratteristica camuffandolo di par condicio!!!
se non avessero messo il cronometro x dare la parola all'uno e all'altro avrebbe parlato sempre e solo berlusconi per poi affermare che la rai comunista non gli aveva dato modo di esprimersi e che era continuamente interrotto da prodi...
è triste ma è così
triste o ridicolo
così come la nostra situazione politica...

(tragico?)
Avatar utente
joaopinta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1394
Iscritto il: 08/03/2006, 12:38
Località: reggia

io ho ascoltato ho riflettuto... insomma non mi hanno detto nulla di nuovo...

a proposito di televisione intelligente... guardate la trasmissione di philippe d'averio... spettacolo... di solito c'è la domenica a pranzomanon tutte... inquadrature da premio... lui ne sa un casinazzo... argomenti tutti moolto interessanti ( arte architettura etc..)
enjoy it!
roveretooooooooo!
Avatar utente
Kappo
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 3072
Iscritto il: 03/12/2004, 7:18
Contatta:

Ho visto solo le conclusioni....

A parte l'essermi cappottato per la maniera assurda in cui il nano si era tinto la testa.... devo dire che le conclusioni di Prodi mi hanno fatto venire voglia di ri-votare per la destra : "...chiederemo agli italiani di fare dei sacrifici per risollevare l'economia del paese...". Ma vattela a pijà 'nder çul0!!!!!
Perchè non ha detto : "faremo tutti dei sacrifici per risollevare l'economia del paese, cominciando dallo stipendio dei politici che, se verremo eletti, passerà a 2000 € netti al mese" (andava bene anche un "si allineerà agli stipendi dei politici dei paesi del nord Europa che hanno situazioni economiche più stabili della nostra" - Tipo la danimarca[ndr]...).
Mi sono rotto i c°§li°ni di fare dei sacrifici per pagare il mutuo e sapere che Bertinotti ha una villa a S.Margherita ligure con molo privato (e Barca) e pista per atterraggio elicottero dietro casa (e chiederà agli operai di fare dei sacrifici). Ma andate a cagare....

Però sono masochista e penso che, davvero, Berlusconi debba ritirarsi alle Cayman a godersi la vita....
Non esistono domande stupide. Solo le risposte possono esserlo.
Prezza

mostrillo ha scritto:
14/03/2006, 23:46
non riesco a sentire la voce, vedere la faccia e ascoltare il discorso di quel coglione di berlusconi tutto in una volta. posso fare solo una cosa per volta o mi viene l'orticaria.
io non riesco a vedere neanche quella faccia da çul° di prodi
Neuz

Kappo ha scritto:
15/03/2006, 7:41
Mi sono rotto i c°§li°ni di fare dei sacrifici per pagare il mutuo e sapere che Bertinotti ha una villa a S.Margherita ligure con molo privato (e Barca) e pista per atterraggio elicottero dietro casa (e chiederà agli operai di fare dei sacrifici). Ma andate a cagare....

Però sono masochista e penso che, davvero, Berlusconi debba ritirarsi alle Cayman a godersi la vita....
Questo è un discorso del c@xxo. Davvero.
joaopinta ha scritto:
15/03/2006, 0:54
a proposito di televisione intelligente... guardate la trasmissione di philippe d'averio... spettacolo... di solito c'è la domenica a pranzomanon tutte... inquadrature da premio... lui ne sa un casinazzo... argomenti tutti moolto interessanti ( arte architettura etc..)
Confermo. Lui è un grande. Ti fa troppo venire voglia di andare a farti una gita dove dice lui.
Prof._Anteguerra

si, in effetti, kappo, parlare di bertinotti e del suo elicottero quando hai votato per il padrone dell'universo è un po' ridicolo.

che io sappia, bertinotti è un politico, non un francescano.
Landrew

Prof._Anteguerra ha scritto:
15/03/2006, 11:16
che io sappia, bertinotti è un politico, non un francescano.
nessuno chiede loro di venire scalzi in parlamento.. (solo calderoli per sua ammissione viene da marzo e ottobre senza calze.. ma lui non conta..)
Forse è che le idee che porta avanti Bertinotti stridono un poco col suo tenore di vita, se poi lo stipendio è quello e lui può.. be meglio per lui.. io sinceramente col mio stipendio non può  :-[
Avatar utente
Stanghe
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 13/06/2005, 11:20
Località: Stoccarda - Germania
Contatta:

....dunque....

La Fattoria
Grande Fratello
La Talpa
Al Posto Tuo....



.............eh, mhm..........scusate, bleaaahh, mi sa che era tagliate male......bleaahaha (x) (x) (x)
Avatar utente
Stanghe
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 13/06/2005, 11:20
Località: Stoccarda - Germania
Contatta:

ZELIG!!!
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

McA ha scritto:
14/03/2006, 22:18
Chi ha visto (interamente o in parte) questo confronto? Giudizi? Secondo voi è stato di qualità?
per quello che hanno detto mi è piaciuto molto prodi, e secondo me non sono solo le solite cazzate, poi certo ci sarà da vedere cosa faranno fra un mese

in una conferenza di prodi della settimana scorsa mandata integralmente su rete 4 attorno a mezzanotte, ho potuto apprezzare il piano di governo di prodi, certo, veniva da addormentarsi, ma le cose che diceva non erano cazzate, anzi fatti ben ponderati, e mi fa piacere che tra gli obbiettivi più importanti ci fosse la lotta decisa all'evasione (edit: fiscale)

quello di ieri sera era un dibattito, forse per come è stato strutturato troppo ingessato, ma di sicuro equilibrato, non c'era altro modo di farlo con berlusconi

per quello che hanno detto.. be' prodi ha detto ne più ne meno quello che c'è nel programma ed il MODO con il quale hanno intenzione di procedere, berlusconi non mi sembra abbia detto niente per il futuro, semplicemente diceva che il discorso di prodi erano cazzate

la cosa che mi ha rattristato di più non era in televisione, ma fuori: mentre guardavo il confronto con il mio coinquilino valutavamo le varie risposte, lui credeva in berlusconi, nonostante tutto;
ogni volta che sentiva prodi valutava la proposta, ma al turno di berlusconi ... "vedi? Prodi diceva solo cazzate.."  :o come fai a discutere con qualcuno che ritiene oro colato ciò che dice berlusconi?

è questo che mi fa tristezza  :(
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
unanota
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1693
Iscritto il: 19/10/2005, 21:55
Località: milano/cremona
Contatta:

Ciò che ho scritto ieri sera "a caldo" si completa con quanto riportato da il belloso...
Oggi a scuola siamo pure riusciti a fare un'ora di dibattito serioso sull'argomento.
A snorky (ma anche a coloro che non hanno visto o non hanno voluto vedere il confronto): non ci interessa nulla commentare ogni stupidata, ogni espressione, ogni commento... Questa è la politica dell'immagine e dello screditamento dell'avversario, che purtroppo ora vince sui contenuti e sulle proposte, evitiamo di dargli peso.
Credo che un'analisi seria di QUANTO è stato detto sia però profondamente necessaria. Il confronto, a mio avviso, è stato utile per rendersi conto, sotto precise restrizioni (tempo, domande precise), "di che pasta sono fatti" i candidati posti uno di fronte all'altro.
A proposito, evito di ripetere quanto scritto poco sopra da il belloso.
...delle chitarre che non fanno più cheke-cheke ma fuzz-fuzz.

MIODI.BLOGSPOT.COM /// ROCKIT.IT/MIODI
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5271
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Kappo ha scritto:
15/03/2006, 7:41
Mi sono rotto i c°§li°ni di fare dei sacrifici per pagare il mutuo e sapere che Bertinotti ha una villa a S.Margherita ligure con molo privato (e Barca) e pista per atterraggio elicottero dietro casa (e chiederà agli operai di fare dei sacrifici). Ma andate a cagare....
No, Kappo, non è quello il punto. I parlamentari si autopagano degli stipendi favolosi, è vero. Ma sono qualche centinaio di persone. Non è quello che fa traballare le casse dello Stato. Il discorso sullo stile di vita di Bertinotti è una menata trita e ritrita. Che abbia pure tutti i lussi di 'sto mondo! Non è perché li ha lui che non li hai tu.
Anche Beppe Grillo vuole una marea di soldi per qualunque cosa faccia/dica. Eppure lo amiamo praticamente tutti, qui, no?
E secondo me fa bene. Se gli danno i miliardi per i suoi spettacoli, che si prenda pure i miliardi. Non sono i miliardi di Beppe Grillo a sbilanciare l'equa distribuzione della ricchezza in Italia.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Kappo
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 3072
Iscritto il: 03/12/2004, 7:18
Contatta:

Il senso del mio discorso era simile a quello di Landrew....

McA, sei come al solito molto preciso e la tua risposta non fa una grinza. Faccio però il pignolo anch'io, stavolta, e ti faccio un rapido calcolo:
Lo stipendio minimo per un parlamentare è di 9.000 e rotti € al mese (per fare i calcoli velocemente facciamo 9.000 esatti)
In parlamento ci saranno 200 persone? (credo in realtà siano molte di piu, perchè se non sbaglio i voti sono in totale oltre 600). facciamo 300, stiamo nel mezzo...
Posto che tutti prendano i 9K di cui sopra, sono, per lo stato, 2.700.000 € al mese che in un anno diventano 32.400.000€ (in pratica 60 miliardi di vecchie lire)
E' vero che in uno stato con 60 mijardi non ci fai molto, ma tenendo conto che tutti fanno i parlamentari come secondo lavoro, se percepissero 2 / 3 K€ penso che già sarebbe un bel passo avanti. E con quei 40 mijardi che avanzano si potrebbe, per esempio, finanziare la ricerca scientifica, anzichè far fuggire i ricercatori all'estero....
O no?
Ultima modifica di Kappo il 15/03/2006, 16:12, modificato 1 volta in totale.
Non esistono domande stupide. Solo le risposte possono esserlo.
Prof._Anteguerra

sembra il discorso: "la chiesa è ricca, perché il papa invece di avere un cappello in ermellino non se ne mette uno di lana e salva la vita a 20 poveri in canna?".

è la fiera del luogo comune, tanto più che stai criticando gli stipendi dei parlamentari alla fine di 5 anni del governo che tu stesso hai scelto.

vado dal barbiere a sentire gli stessi discorsi.
Ultima modifica di Prof._Anteguerra il 15/03/2006, 16:33, modificato 1 volta in totale.
Landrew

Prof._Anteguerra ha scritto:
15/03/2006, 16:30
stai criticando gli stipendi dei parlamentari alla fine di 5 anni del governo che tu stesso hai scelto.
li avrà scelti pure, ma non è detto che li debba scegliere di nuovo... mi pare lecito che possa cambiare idea..
Avatar utente
Kappo
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 3072
Iscritto il: 03/12/2004, 7:18
Contatta:

Beh, non mi pare che 6 anni fa, gli stipendi dei parlamentari fossero di tanto diversi.... di sicuro, so che il mio era uguale ad ora, ma il potere di acquisto che avevo allora si è dimezzato...
La nostra economia va allo sfascio e chi dovrebbe dare l'esempio o studiare la strada giusta per risanarla, non trova di meglio che chiederci di tirare ancora la cinghia.....
Con questo, cmq, ripeto, mi auspico che vinca la sinistra ugualmente... Almeno tra 5 anni si potrà fare un confronto serio (sempre che duri tanto)...

Specifico che non mi riferisco al mio caso personale in particolare, quanto piuttosto alle centinaia di migliaia di famiglie italiane che campano al di sotto della soglia di povertà.

Che poi mi esprima per luoghi comuni, sarà colpa del fatto che sono un comune cittadino...
Non esistono domande stupide. Solo le risposte possono esserlo.
Rispondi