Suonare la chitarra

Tutto ciò che vuoi sapere o dire sulla tua musica preferita o odiata

Moderatore: McA

Avatar utente
prontopizza
Pratico
Pratico
Messaggi: 148
Iscritto il: 06/08/2006, 10:24
Località: Cremona

ciao a tutti.
vorrei avere qualche consiglio su questo strumento musicale.  :o
nel senso:
anni fa avevo già preso lezioni (collettive), ma con pessimi risultati....  :'(
ho una chitarra acustica.
vorrei riprenderla in mano ed imparare a strimpellarla in modo decoroso.
dove posso rivolgermi?
seconda domanda:
mi piacerebbe suonare più che quella acustica, una chitarra elettrica.
da acquistare ne ho trovate nuove, con amplificatore, sui 100 euro.
qualche esperto del genere mi sa dare qualche dritta?
grazie a tutti!
sciaooooo  ;)
"Ma di che hanno paura? Parlano, parlano di libertà, ma appena incontrano una persona veramente libera ne hanno paura."
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Dunque.
Consiglio. Se impari a suonare su una classica, suonare poi su un'acustica sara' una passeggiata. Suonare su un'elettrica una stronzata colossale.

L'amplificatore lascialo perdere.
Io la mia YAMAHA (koreana, buona chitarra) l'ho pagata 330 euro.
Ma vai a sentire da scara...

Io sono la persona meno indicata per darti consigli sulle lezioni perche' ho imparato per conto mio...
Avatar utente
prontopizza
Pratico
Pratico
Messaggi: 148
Iscritto il: 06/08/2006, 10:24
Località: Cremona

gasta ha scritto: Consiglio. Se impari a suonare su una classica, suonare poi su un'acustica sara' una passeggiata. Suonare su un'elettrica una stronzata colossale.
mi ricordo che quando facevo il corso mi sentivo un mezzo handy col polso sx...... è capitato pure a te? è normale? oppure è una cosa "gravissima" ed insanabile?
gasta ha scritto: Io sono la persona meno indicata per darti consigli sulle lezioni perche' ho imparato per conto mio...
mmm, magari ci riuscissi pure io.......
gasta ha scritto: L'amplificatore lascialo perdere.
Io la mia YAMAHA (koreana, buona chitarra) l'ho pagata 330 euro.
Ma vai a sentire da scara...
la chitarra che ho trovato è una ROYTEK STRATOCASTER (Corpo in legno solido, verniciatura in poliestere translucente e venature del legno a vista. Manico e tastiera in Acero, 3 pickup singol coil, 1 controllo di volume e 2 controlli di tono. Selettore a 5 vie, meccaniche cromate pressofuse autobloccanti, corde De Salvo strings.)
per me è arabo.......
niente ampli allora? perchè? è inutile?
"Ma di che hanno paura? Parlano, parlano di libertà, ma appena incontrano una persona veramente libera ne hanno paura."
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

no in questo caso ti ci vuole l'ampli,per forza.
l'ampli non ti serve con la classica e la folk ma con l'elettrica è necessario.
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Si esatto.
Ma perche' non ti prendi una classica scassata e intanto impari?

Il male alla mano sinistra e' normale.
Suono regolarmente da qualcosa come 13 anni e ogni tanto mi fa male ancora il nervo in mezzo al palmo.
All'inizio il pacco e' fare il barre'.

Io ho imparato da solo suonando DON'T CRY dei Guns.
So suonare due scale pentatoniche.
Impara a mettere giu' le dita, ci sono i corsi su internet anche...
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

My Aw ha scritto: vero, soprattutto cominciando con una chitarra classica, che ha in genere il manico più largo rispetto ad una elettrica.
A ripensarci sento un po' male ancora adesso..
Si, ma quando lo sai fare, poi lo fai ovunque.
Anche sul pene. 0oT
mostrillo

My Aw ha scritto: vero, soprattutto cominciando con una chitarra classica, che ha in genere il manico più largo rispetto ad una elettrica.
sì... io faccio fatica ancora adesso...  :-[
gasta ha scritto: Si, ma quando lo sai fare, poi lo fai ovunque.
Anche sul pene. 0oT
questa mi giunge nuova... forse perchè non so fare ancora bene il barré... (SS)
Ultima modifica di mostrillo il 26/03/2007, 16:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
prontopizza
Pratico
Pratico
Messaggi: 148
Iscritto il: 06/08/2006, 10:24
Località: Cremona

gasta ha scritto: Ma perche' non ti prendi una classica scassata e intanto impari?
ce l'ho già gasta, ho una chitarra acustica con cui avevo iniziato una decina di anni fa...

beh, cmq sia, "tornando a bomba" sull'argomento, conoscete nessuno che faccia lezioni di base? dove mi posso rivolgere per imparare l'abc?
Ultima modifica di McA il 26/03/2007, 17:38, modificato 1 volta in totale.
"Ma di che hanno paura? Parlano, parlano di libertà, ma appena incontrano una persona veramente libera ne hanno paura."
Landrew

prontopizza ha scritto: beh, cmq sia, "tornando a bomba" sull'argomento, conoscete nessuno che faccia lezioni di base? dove mi posso rivolgere per imparare l'abc?
l'arci. ne fanno sempre di questi corsi. non dovrebbe costare nemmeno molto.
Avatar utente
prontopizza
Pratico
Pratico
Messaggi: 148
Iscritto il: 06/08/2006, 10:24
Località: Cremona

l'arci, quello in via speciano?
"Ma di che hanno paura? Parlano, parlano di libertà, ma appena incontrano una persona veramente libera ne hanno paura."
turk-182

gasta ha scritto:
So suonare due scale pentatoniche.
Cos'altro serve?
Landrew

prontopizza ha scritto: l'arci, quello in via speciano?
si proprio quello. fa tantissimi corsi, pure quello di chitarra.
Avatar utente
prontopizza
Pratico
Pratico
Messaggi: 148
Iscritto il: 06/08/2006, 10:24
Località: Cremona

Landrew Stardust ha scritto: si proprio quello. fa tantissimi corsi, pure quello di chitarra.
proverò a telefonare!
"Ma di che hanno paura? Parlano, parlano di libertà, ma appena incontrano una persona veramente libera ne hanno paura."
Avatar utente
unanota
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1693
Iscritto il: 19/10/2005, 21:55
Località: milano/cremona
Contatta:

turk-182 ha scritto: Cos'altro serve?
Il fuzz.
...delle chitarre che non fanno più cheke-cheke ma fuzz-fuzz.

MIODI.BLOGSPOT.COM /// ROCKIT.IT/MIODI
P
Pratico
Pratico
Messaggi: 180
Iscritto il: 03/07/2006, 16:23
Località: Catania
Contatta:

Uh esaggerati... quanto casino sofferenze per un barrè! E che sara' mai...  >:D

I/le bassisti/e di questo forum se la ridono... perchè quando prendiamo in mano una chitarra ci sembra una bombonierina  >:D ;D :D >:D
-Le piramidi belle? Non gli hanno fatto nemmeno una finestra!
-Nemmeno un balconcino, un terrazzino, un pozzo luce?!?
-No
-E l'agibilità come gliel'hanno data?
-Si vede che già a quei tempi si poteva condonare...
-Ma i faraoni erano di Forza Egitto?
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

unanota ha scritto: Il fuzz.
non entrare nel vortice...
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
PaulAnka

chitarra+cavo+ampli=felicità
effetti&puttanate varie=perdizione
Avatar utente
unanota
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1693
Iscritto il: 19/10/2005, 21:55
Località: milano/cremona
Contatta:

No no no.
il FUZZ è fondamentale.
Non serve neanche saper fare il barré.

Spoiler:
andy b ha scritto: non entrare nel vortice...
...pardon: cosa intendi?
...delle chitarre che non fanno più cheke-cheke ma fuzz-fuzz.

MIODI.BLOGSPOT.COM /// ROCKIT.IT/MIODI
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

intendo quello che c'è scritto e quello che poi ha sottolineato paulanka.
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
PaulAnka

unanota ha scritto: No no no.
il FUZZ è fondamentale.
Non serve neanche saper fare il barré.
mi spingerei più oltre...

secondo me saper suonare non è nemmeno necessario...

basta suonare unanota (ogni riferimento a fatti o persone realmente esistenti è puramente casuale) a caso e assegnare al tuo guitar synth una tonalità stabilita e il gioco è fatto.

resta il problema che devi comunque suonare a tempo... ma basta aggiungere alla tua pedaliera un loop player, impostare tempo e ritmo e puoi addirittura uscire a fumarti una sigaretta...
Rispondi