Il primo concerto non si scorda mai

Tutto ciò che vuoi sapere o dire sulla tua musica preferita o odiata

Moderatore: McA

Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

questo è un topic per contenere i ricordi e i racconti

capita che quest'anno fanno 10 anni a settembre dal primo grande concerto della mia vita (con ferro sine e tarta)
green day forum assago 15 settembre 1995 se non erro
(sono a bologna e il biglietto è appeso nella mia stanza a cremona)

ah quanti ricordi, vero massimo?

froza se ne avete il coraggio parlate della vostra prima volta..

certo, tu cudiel è meglio di no ...
cavolo, i timoria.. i timoria...
è come fare l'amore per la prima volta con la tua compagna di banco grassa e pelosa ma ben messa in quanto a petto...
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5318
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Primo grande concerto della mia vita? Tardi, a 18 anni.
Sabato 16 giugno 2001, Palatenda, Brescia, con il Prof. Anteguerra.
Jethro Tull + Young Dubliners.
E fu grandioso.
Ultima modifica di McA il 06/03/2005, 20:57, modificato 1 volta in totale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Prof._Anteguerra

Sabato 17 Luglio 1999
Arti e mestieri - Flower kings - JETHRO TULL

con mio padre e un amico di mio padre. Io le sapevo già tutte a memoria.

Ho comprato anche una videocassetta lì al baraccchino....
Avatar utente
Maggie
Esperto
Esperto
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/11/2002, 17:23
Località: cremona-bologna

credo proprio...

TAKE THAT

sono una donna,non rompete... :P
Dentro un raggio di sole che entra dalla finestra, talvolta vediamo la vita nell’aria.
E la chiamiamo polvere..

"Margherita Dolcevita" - S.Benni
molo

Io credo proprio i timoria...
Anche se non ricordo molto bene...
mi spiace berta
Neuz

Metto le mani avanti prima che qualcuno provi ad attaccare rebecca perchè la sostengo. E un pò invidio. Avrei voluto anche io andare a vedere i Take That a Milano ma ero veramente ancora troppo piccola.Ecco.

Primo concertone....ummm.....direi Festival....INDIPENDENT DAYS FESTIVAL 2000. [Blink 182 (Vorrei precisare che ero tra quelli che tiravano sul palco cartaigienica e altro), Limp Bizkit, Deftones, Millencolin, Verdena, Punkreas....]

Ma non sono sicura, ci deve essere stato qualcosa d'altro prima, sicuro.
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

rebe .. no giuro .. ho riso mezz'ora
s.t.u.p.e.n.d.o.

non ci posso credere :)
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

e a neuz dico questo
di sell out la musica è piena e secondo me è peggio vantarsi di avere tirato della roba ai blink che amare la loro musica

apriremo un topic anche per questo (o esiste già se non ricordo male) che è un bell'argomento anche se un po' passato visto che al momento di band veramente indie famose poi passate su major non ce ne sono state ..

per ora dico solo questo (citando semplicemente l'autore della più grande fanzine punk HC che l'italia abbia mai avuto e cioè Zips&Chains)

è più assurdo che una band come i Bad Religion o come i RATM incida su major che ci incidano i Green day o i Blink ... i primi hanno sempre cantato di giustizia libertà lotta al potere .. i greenday e i blink da sempre raccontano di ragazze, highschool e scorregge ... eppure i punk vanno ancora in giro con sul chiodo la toppa dei Bad religion e sputano sulle band corrotte ... mah ... non ci vedo del senso

modifica:
c'era un errore di otrografia
he he he
Ultima modifica di berta il 07/03/2005, 22:41, modificato 1 volta in totale.
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Avatar utente
jami
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1993
Iscritto il: 18/04/2002, 2:37
Località: Cremona
Contatta:

io credo siano stati i Marlene Kuntz, ma non ci giurerei ...
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

per caso i marlene all'open fillmore festival del 1996 o 97 al festival dell'unità??

quell'anno se non sbaglio a cremona ha suonato anche Coolio!!!
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Panda

il mio primo grande concerto e' stato senz'altro quello di Stanley Jordan circa 4 anni fa a Catania. Formazione: Stanley Jordan (chitarra, ovviamente suonata a modo suo), Alberto Amato (contrabbasso), Mike Mainieri (Vibrafono), Bob Berg (Sax), Peter Erskine (batteria). E' stato fantastico perche' il pomeriggio aveva piovuto ed un sacco di gente aveva preferito restare a casa... eravamo circa una trentina di persone ed alla fine siamo rimasti solo io ed un mio amico fino all'ultimo: abbiamo avuto la fortuna di restare a parlare un'ora con loro ed abbiamo pure aiutato Peter Erskine a smontare la batteria! (Ovviamente ci siamo fatti regalare le bacchette che, insieme alle foto e agli autografi, stanno esposte in camera mia in Sicilia)
Avatar utente
JJSante
Associazione
Associazione
Messaggi: 544
Iscritto il: 19/04/2002, 13:28
Località: Cremona
Contatta:

Arena di Verona - PEARL JAM
Ovviamente non considero le decine di volte che tra i dodici ed i diciassette anni mio fratello mi ha trascinato ad ascoltare concerti di Timoria, Nomadi, Gang e Mcr...
Per fortuna poi anche lui è riuscito a superare questa fase...
In ogni caso quando sarò vecchio l'unico concerto di cui parlerò ai miei nipoti sarà quello del BOSS a San Siro, con stadio farcito di gente come sotto un incantesimo ma soprattutto con mia madre seduta davanti ad uno spettatore super agitato che per calmarsi si è fumato 35 canne intossicandola.
Ha riso tanto ma quando era ora di andare mi è quasi rotolata giù dal terzo anello fino nel prato! Indimenticabile!
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5318
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

berta ha scritto: 07/03/2005, 22:40citando semplicemente l'autore della più grande fanzine punk HC che l'italia abbia mai avuto e cioè Zips&Chains)
Berta, le più grandi punkzine italiane sono state Pogo e Nero, ispirate alle punkzine inglesi serie come Sniffin' Glue, alle quali Zips & Chains fa una pippa.
Mi diverte troppo fare lo stronzo saccente... Solo che me lo posso fottutamente permettere.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

;)

sai che non le ho mai sentite quelle due fanze.. ma sono anni 80 o sono dei nostri tempi quando noi eravamo piccoli e ruggenti?
adesso chiedo anche a sine ma mi sa che nemmeno lui se le ricorda..
Ultima modifica di berta il 08/03/2005, 20:47, modificato 1 volta in totale.
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5318
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

All'epoca di Pogo e Nero tu avevi dai -2 agli 0 anni, e io dai -5 ai -3...
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

ma si ma allora non vale
cioè la miglior fanzine punk-hc italiana (dei miei tempi) era Zips&chains
la miglior fanzine punk-hc italiana (con la quale sono cresciuto) era Zips&chains
la miglior fanzine punk-hc italiana (senza contare quelle fatte all'epoca di Beethoven) era Zips&chains

bella McA
come va la laurea?
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Prof._Anteguerra

Un concerto degno di nota è quello che state facendo voi due dicendo cazzate fuori tema...davvero...datemi i vostri conti correnti che vi faccio un versamento...mi sento in colpa a sentirvi cicalare a macca...

comunque sante mi ha fatto venire in mente che anche io sono stato un giovane alternativo generico e mi sono coccato almeno una decina di concerti dei MCR...quando organizzavi le macchinate per andare a monticelli...bei tempi...

stamattina su italia 1 trsmettono "Stand by me - Ricordo di un'estate"

i due fatti potrebbero essere collegati.
Ultima modifica di Prof._Anteguerra il 10/03/2005, 10:52, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

a praticare il cinismo siete rimasti tu e massimo
fai te
sto scherzando anzi mi piace che mi dici che biascico e grufolo con McA

stavo pensando invece alla classifica dei migliori concerti che NON ho visto

Direi al primo posto i Nirvana
Secondi i Pearl Jam
Rimpiango anche gli At the drive in o cose così ... perse al momento giusto ...
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Prof._Anteguerra

A praticare l'emo invece penso tu sia rimasto solo... :)

io rimpiango di non aver visto de andrè
poi di non aver visto zuchero
poi di non aver visto dr john che l'altr'anno era in italia mi pare all' umbria jazz...
Avatar utente
.ferro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1470
Iscritto il: 30/03/2003, 13:35
Località: Milano

Il mio primo concerto in assoluto e contemporaneamente primo grande concerto in assoluto (quindi carriera cominciata totalmente senza modestia) è stato il Motherfucker World Ring Tour dei Guns 'n' Roses, 30 Giugno 1993, Stadio di Modena.
E vi ammazzo anche tutti perchè avevo 14 anni.
Sono andato con mia sorella e un mio amico che non ho più visto da allora (ma lui era già più che maggiorenne forse a quest'ora è già nel mondo dei più).

Concerti che mi pento di non aver mai visto :
Nirvana
Bad Religion (però questi simpatici ottuagenari secondo me uno lo faranno ancora)
Ramones
I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-Man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale oscure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva......
Kristian Wilson (Nintendo INC, 1989)
Bloccato