L'ultimo libro che ho letto è...

Se vuoi fare il ciutto, è qui che devi scrivere.
Avatar utente
snorky
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1185
Iscritto il: 17/06/2005, 14:14

21/06/2005, 14:42

Ti prendo e ti porto via  di  Niccolò Ammaniti....ti prende lo stomaco

OceanoMare di Alessandro Baricco.....una poesia
...and if your doorbell rings and nobody's there,that was no Martian....it's Halloween.
Avatar utente
berta
Maestro
Maestro
Messaggi: 568
Iscritto il: 22/05/2003, 14:38
Località: Bologna/Cremona
Contatta:

21/06/2005, 22:06

ecco, riusciamo a bannare snorky dal forum per una settimana per quello che ha appena dichiarato su un libro di baricco??

;) ;)
- Hattrick Club -
il mio blog su Hattrick fatto con sine, siena e rolph

http://hattrickclub.wordpress.com
Avatar utente
snorky
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1185
Iscritto il: 17/06/2005, 14:14

22/06/2005, 1:14

......nooooo...dai....sono appena arrivata!!!! :'( :'(
...suppongo non ti piaccia il libro.....o l'autore?
...and if your doorbell rings and nobody's there,that was no Martian....it's Halloween.
Neuz

22/06/2005, 9:51

snorky se può essere d'aiuto io ti quoto per quello che riguarda "Ti prendo e ti porto via" di Ammaniti. Meraviglioso davvero.
Avatar utente
snorky
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1185
Iscritto il: 17/06/2005, 14:14

22/06/2005, 17:42

....ah ecco...!!!! meno male!!! :)

e dei classici cosa ne dite?
...and if your doorbell rings and nobody's there,that was no Martian....it's Halloween.
cudiel

22/06/2005, 21:50

tipo Gargantua e Pantagruele di Rabelais che ho letto sul PC dopo averlo scaricato dai download di Cremonapalloza? pregio!
e a me Oceano Mare è piaciuto, caro berta, bannami!
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5211
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

22/06/2005, 23:24

cudiel ha scritto:
22/06/2005, 21:50
tipo Gargantua e Pantagruele di Rabelais che ho letto sul PC dopo averlo scaricato dai download di Cremonapalloza? pregio!
Ma Cudiel, ma sei fuori? M me lo chiedevi e te lo prestavo...

L'hai letto tutto al computer... Euaccadì... :o
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Stanghe
Esperto
Esperto
Messaggi: 254
Iscritto il: 13/06/2005, 11:20
Località: Stoccarda - Germania
Contatta:

24/06/2005, 10:00

...Giorgio Faletti, Niente di Vero tranne gli occhi. (naturalmente anche il primo, Io Uccido)

C'é qualcun altro a cui piace Faletti?

Ok, lo ammetto, lettura tutt' altro che culturalmente impegnativa, ma pur sempre lettura! :)
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

24/06/2005, 10:43

Panda ha scritto:
03/11/2004, 17:18
Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta di Robert M. Pirsig.
Uno dei miei libri preferiti... il motivo per cui mi comprero' una moto, prima o poi.
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

24/06/2005, 10:46

Ultimo letto: A perdifiato, di Covacich. Ne ho parlato anche sul mio sito, qui.
Adesso sto leggendo una specie di seguito che non e' un seguito, che si chiama Fiona.
Bello bello bello.
mostrillo

05/07/2005, 11:45

Snorky, io Oceano Mare l'ho letto almeno 3 volte, più tutte le volte chi ho riletto i pezzi che mi piacevano di più... e sono tanti tantissimi...
Ti prendo e ti porto via... mi è venuto in mente ieri... è bellissimo ma fa male

purtroppo è da un bel po' che leggo troppo troppo troppo poco... praticamente nulla...

mi spiace un sacco... mi sa che l'ultimo è La Prosivendola di Pennac

adesso vorrei leggere uno di quei libri che ti assorbono totalmente tipo Cent'Anni di Solitudine... di quelli che li leggi e ti scordi di quello che ti succede attorno... sarebbe un toccasana
Avatar utente
Kappo
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 3073
Iscritto il: 03/12/2004, 7:18
Contatta:

06/07/2005, 8:04

Uaccadì.... Vabbè, in mezzo a tuta questa cultura letteraria (complimenti ragazzi, davvero, sono basito) ci sbatto un bel "I VENDICATORI" di Richard Bachman aka Stephen King....

E il prossimo è "DESPERATION" sempre dello stesso autore...

Che volete, ognuno ha i propri limiti.....
Non esistono domande stupide. Solo le risposte possono esserlo.
mostrillo

10/07/2005, 20:20

...uno degli ultimi è stato Le Vergini Suicide di Jeffrey Eugenides
bello da far male

ho visto anche il film che ne è stato tratto (Il Giardino delle Vergini Suicide, di Sofia Coppola)... molto bello, ma nulla in confronto al libro
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

15/07/2005, 2:24

ma brava mostrillo che legge pennac...approvo! approvo!
ah intanto ciao a tutti, io sono nuovo e questo è il mio primo post e vi dirò che sono anche non poco emozionato :-[
ho appena finito di rileggermi tutta la saga dei malaussène...un lavoraccio immane ma tutte le volte è una goduria!
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
mostrillo

15/07/2005, 8:58

volevo leggere quello dopo La Prosivendola ma mi hanno dato un suggerimento sbagliato sulla successione dei libri e ho preso in biblioteca La Passione Secondo Therese... dopo le prime righe mi sono resa conto che c'era un buco di varie avventure e qualche figlio con nome strano!
vabbe', quando finisco quest'altro che ho in mano inizio Monsieur Malaussène  :)
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

15/07/2005, 10:34

guarda che prima di signor malaussène c'è "ultime notizie dalla famiglia" che è una specie di riduzione teatrale di tutto quello che è succeso fino a quel momento, con in più una piccola storia sul padre del Piccolo ;)
ma soprattutto guardati "signor malaussène a teatro"....c'è bisio che fa Benjamin ;D ;D ;D
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
mostrillo

15/07/2005, 10:41

ok!  :)

...ma BAOL non è un libro di stefano benni?  ???
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

16/07/2005, 3:10

ah ah! vedo che ti dai alle buone letture 8)

e adesso non venirmi a dire che hai letto anche tolkien perche allora diventi il mio mito 8) 8) 8)
a proposito gente, che ne pensate di tolkien?
non c'è nessun fortunato che può dire: "ho appena letto il signore degli anelli perchè non avevo una cippa da fare e le notti d'estate sono perfette per i racconti della terra di mezzo"?
..ah, ancora ricordo con nostalgia la prima volta che mi sono letto il signore degli anelli! ah, che tempi!ah, la gioventù!ah, la tauromachia!
Ultima modifica di baol il 16/07/2005, 9:10, modificato 1 volta in totale.
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
mostrillo

16/07/2005, 9:16

Tolkien? ho provato a leggere lo Hobbit in un periodo in cui non riuscivo a finire nemmeno un libro (è durato un anno e mezzo e ho lasciato una decina di cadaveri di libri letti a metà sul mio cammino) e ovviamente non ha avuto più fortuna degli altri.

Il Signore degli Anelli l'ho letto circa 2 anni e mezzo fa, dopo aver visto al cinema la prima parte del film. L'ho divorato. La sera tornavo dal lavoro, mangiavo velocemente e alle 9,15 ero a letto a leggere. Mi è piaciuto veramente un sacco. Sarei andata avanti a leggere per altre 1000 pagine.
ovviamente avendolo letto una sola volta non sono una di quelle esperte (e lo so che ci sono, uomini e donne) che conoscono ogni singolo frammento alla perfezione... però è tanto bello...
Avatar utente
.ferro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1470
Iscritto il: 30/03/2003, 13:35
Località: Milano

16/07/2005, 10:18

Io credo di essere uno dei pochi uomini con meno di 60anni ad aver letto "Il signore degli Anelli" per 3 volte.
Un bellissimo libro indubbiamente per il quale alla terza lettura si iniziano a notare i primi difettucci (totalmente trascurabili di fronte all'imponenza dell'opera). Poi ovviamente mi sono dato a "Lo Hobbit" anche se è cronologicamente antecendente, e al "Simarillion" che è piuttosto chiarificatore su alcuni miti dati per scontati all'interno degli altri volumi ..

Per il resto io sono in una fase in cui rileggo unicamente libri già letti (da cui il termine ri-leggo) tipo mi sto rifacendo tutti i libri di Palahniuk.
I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-Man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale oscure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva......
Kristian Wilson (Nintendo INC, 1989)
Rispondi