Luther Blissett e Wu Ming

Se vuoi fare il ciutto, è qui che devi scrivere.
Rispondi
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

02/02/2006, 13:30

quanti come me si sono innamorati di "Q"e di "totò peppino e la guerra psichica 2.0"?
quanti hanno ammirato la spettacolare idea dell'identità mutipla e invisibilie e condivisibile?
quanti però non capivano bene perchè il libro si potesse fotocopiare in toto ma ci fosse il bollino SIAE?
quanti non hanno ben capito a cosa servisse cambiare un non-nome con un altro non-nome?
quanti hanno letto "54" e ci sono rimasti così così?
quanti si sono schifati alla scoperta che wu ming piano piano è uscito allo scoperto in tutte le sue individualità non resistendo al richiamo dei riflettori?
quanti ci sono rimasti male per questa evoluzione di un'idea geniale?
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
turk-182

02/02/2006, 14:26

Credo che Wu Ming della genialità del progetto Luther Blissett abbia perso poco. Pensa solo allo scardinameto del classico impianto autoriale della letteratura narrativa italiana. Ho apprezzato il cambiamento, in quanto i due progetti sono roba completamente diversa, anche se un punto comune io l'ho trovato nel ribaltamento di prospettiva: Blissett metteva in scena sul palco del mondo storie di fiction, WM prende storie dal mondo per creare fiction.

Comunque dietro l'idea geniale di Luther Blissett c'è lo sviluppo (più consapevole) di una serie di pratiche precedenti: il nome multiplo di Monty Cantsin, per esempio, insieme alle prime pratiche di comunicazione-guerriglia dell'ala creativa del '77 (A/traverso, Radio Alice, Il Male).
Tra l'altro Blissett  continua a vivere per conto suo (digita il nome in Google... auguri).
WM non cerca i riflettori, cerca il suo pubblico: "Trasparenti coi lettori, opachi ai media".

E poi i nomi dei quattro Blissett, prima che diventassero i cinque  WM, erano già noti da tempo.
Quanto a "54"... beh io l'ho letto con la foga e il rapimento di un bambino al cinema.
Ultima modifica di turk-182 il 02/02/2006, 14:31, modificato 1 volta in totale.
cudiel

02/02/2006, 21:43

io adoro tutto ciò che hanno scritto i Wu Ming, soprattutto 54, Asce di guerra e Guerra agli umani di Wu Ming 2.
chi dice che i Wu Ming sono venduti non ha capito niente.
a nome di Luther Blissett ad un certo punto usciva di tutto, da Q alle peggio cazzate, hanno fatto bene a staccarsi da quel nome.
open source e creative commons non significa regalarsi e loro continuano a mantenere un'integrità invidiabile.
fatti un giro su www.wumingfoundation.com, www.carmillaonline.com o meglio ancora iscriviti alla loro newsletter Giap!, anzi prima di accusarli di prostituzione leggiti Giap (basta scaricarlo dal sito, come tutti gli altri libri, per assaggiare qualcosa).
Ultima modifica di cudiel il 03/02/2006, 19:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

04/03/2009, 20:11

10 anni fa usciva Q, esattamente il 6 marzo 1999.

festeggiare!

(e 7 anni fa se ne parlava sul forum, c@xxo già 7 anni!)
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

30/10/2009, 16:17

Giovedì 17 dicembre PEGOGNAGA (MN)
Circolo ARCI "Casbah"
via Roma 20
e-mail: casbahclub@gmail.com
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

30/10/2009, 16:29

Andare a Crema! Chi c'è? Pulmino? Se serve mi organizzo per prepararlo e ho 5 posti liberi!
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

03/12/2009, 21:25

qualcuno è andato alla presentazione a Crema?

su Wu Ming Foundation il link alla sezione dedicata ad Altai è segnalata con la recensione di Libero (il quotidiano antifrastico diretto da Belpietro):
"Una boiata, proprio come Q."
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5200
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

04/12/2009, 17:10

Q ha scritto:
03/12/2009, 21:25
Libero (il quotidiano antifrastico diretto da Belpietro)
;D
Q ha scritto:
03/12/2009, 21:25
"Una boiata, proprio come Q."
Geniale! Anche Luttazzi, per fare promozione a un suo dvd, aveva scelto questa citazione: «Luttazzi è un cretino» (Marcello Dell'Utri).

Per finire, a mo' di prova del nove rispetto al giudizio che Libero dà di Altai:
Fahrenheit ha scritto:Altai è stato eletto dagli ascoltatori di Fahrenheit (Radio 3 Rai) libro del mese di novembre, e parteciperà così alla disfida per il libro dell'anno 2009.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

14/01/2010, 13:46

dopo "Una boiata, proprio come Q" il link alla sezione dedicata ad Altai si arricchisce di un'altra anti-recensione, stavolta del corriere del veneto:
"Soffre di una pregiudiziale anticattolica e antiveneziana."
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

03/07/2010, 16:51

Wu Ming 2 presenta "Il sentiero degli dei" (Ediciclo)
Giovedì 8 luglio 2010 - ore 21.00 - Largo Boccaccino, Cremona


Immagine

Con la TAV da Bologna a Firenze a 120 km all’ora in 37 minuti. Con Wu Ming 2 a piedi da piazza Maggiore a piazza della Signoria a 5 km all’ora in 5 giorni. Sulla scia di Guerra agli umani (Einaudi) Wu Ming 2 scrive un libro dai toni forti scoprendo con lentezza un’Appennino che, seppur invaso da tanto cemento, ospita ancora cinghiali, faggi e molte storie da raccontare.

Il secondo volume della collana diretta da Erico Brizzi e Marcello Fini. Con un inserto fotografico, mappe, informazioni utili per camminare sulle tracce di Wu Ming 2.

--

In una mattina di fine estate, Gerolamo porta i suoi due figli a Parco Talon, distesa di boschi e prati alle porte di Bologna. Seguendo le tracce di un capriolo, i tre finiscono su un sentiero mai visto, di fronte a un cartello che punta verso sud e dice semplicemente: Firenze. Passa un giorno e sul piazzale della stazione, Gerolamo contempla la stele di Trenitalia eretta per celebrare l'apertura della tratta Bologna-Firenze ad Alta Velocità. Nasce così l'idea di scavalcare a piedi l'Appennino, per scoprire il mondo che i nuovi treni attraverseranno in galleria, senza potergli dedicare nemmeno uno sguardo. Come uno strano detective alla rovescia, Gerolamo si mette in strada per scoprire non il colpevole, ma le vittime di un delitto annunciato. Cosa ci si perde, a guadagnare venti minuti di tempo nel percorso tra due città? Cosa non vedono i milioni di italiani che ogni anno passano per questo imbuto del trasporto nazionale, un territorio al servizio di auto ed Eurostar? La risposta, per nulla scontata, arriverà dopo cinque giorni di viaggio a cinque chilometri all'ora, tra incontri e leggende, disastri ambientali e faggete silenziose, caprioli che brucano sotto i viadotti e ruderi di antiche locande che ospitano nuovi pellegrini.

Wu Ming 2 nasce nel gennaio 2000, dopo essere stato Luther Blissett per 5 anni e molte altre cose per 20. Ha scritto, tra gli altri, i romanzi Q, Asce di Guerra, 54, Guerra agli Umani, Manituana tutti editi da Einaudi Stile Libero.

Guarda il booktrailer



Visita il blog di Wu Ming
www.wumingfoundation.com/giap
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
chiarezza
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1805
Iscritto il: 06/02/2008, 15:30

09/07/2010, 8:00

Bellissimo l'incontro su Il sentiero degli dei, veramente interessante e affascinante.
Wu Ming 2 è stato coinvolgente e appassionato... mi ha fatto venir voglia di camminare!
Ha dato delle chiavi di lettura della realtà che mi hanno colpito profondamente...
Sienanza e io abbiamo preso due copie del libro che Wu Ming 2 ha autografato... estraendo un pennino personale con cui ha tracciato l'ideogramma... fico! :)
Felice di aver vinto la pigrizia ed essere uscita, sfidando il giovedì d'estate.

Unica nota negativa... nugoli di ragazzini e ragazzine buzzurri, maleducati e urlanti che, a intervalli di 10 minuti, si radunavano dietro alla platea in una trentina urlando e scherzando senza il minimo riguardo... veramente fastidiosi.
In una decina, non contenti, si sono persino infilati dietro il palco e sono sfilati alle spalle di Wu Ming 2 facendo ciao ciao con la manina al pubblico. Mi sono vergognata. Li avrei presi a pappine.
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

09/07/2010, 8:55

ma c@xxo!
era wu ming 2?
pensa che mi sono fermato mezz'oretta ad ascoltare (filtrando il delirio in sottofondo di ‡r@mmæn¶i) e nemmeno mi è passato per l'anticamera del cervello che fosse lui.

molto interessante.
l'unica pecca (magari lo ha fatto quando non ero lì): praticamente ha citato heiddeger per mezz'ora, senza farne mai il nome.
ora son curioso di leggere "il sentiero degli dei", ma mi sorge il sospetto che rileggerò heiddeger.
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

16/05/2012, 8:31

ieri è uscito Timira, il nuovo libro di Wu Ming 2 scritto con Antar Mohamed, ecco le prime presentazioni:

Martedì 15 maggio
MILANO
Dalle 15 alle 18
Macao – centro per le arti e la cultura
Via Galvani angolo via Fara

Sabato 19 maggio
CREMONA
ore 18.30
Centro Sociale ARCI Luogocomune
via Speciano, 4

Giovedì 24 maggio
CASTELFRANCO VENETO (TV)
orario da definirsi
Libreria Costeniero
Piazza Giorgione, 55

Mercoledì 30 maggio
ROMA
ore 17
Libreria Griot
Via di Santa Cecilia, 1/A

...
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

04/07/2014, 16:14

L'altro giorno mi chiedevo se ero io che mi ero perso i dati di vendita dei libri Wu Ming, non riuscendo più a seguire regolarmente Giap per impegni vari, o cosa.
Oggi leggo la mail in cui pubblicano i dati del 2013/2014 E dell'annata 2012/2013 scusandosi di aver saltato l'anno scorso per mancanza di tempo e forse un po' di distrazione.
Benissimo!

Operazione Glasnost

Tra l'altro il loro impegno era principalmente la scrittura de L'armata dei sonnambuli che sto leggendo in queste settimane e che si legge molto molto bene, a differenza di Altai che a suo tempo massacrai
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

26/07/2014, 20:30

L'armata dei sonnambuli è il miglior libro dei Wu Ming.
Ever
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

09/08/2014, 17:32

Venerdì 29 Agosto – Circolo ARCI Amici del Po di Monticelli d'Ongina

A cena con… Wu Ming

Presentazione de “L’armata dei sonnanbuli”

Io ho già prenotato posto a cena per me, sienanza e chiarezza.
Se qualcuno vuole aggiungersi...
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

23/10/2014, 23:21

tRa tRe gioRni paRleRemo e discuteRemo con Wu Ming QuattRo RiguaRdo all'ultimo libRo dei Wu Ming, all'aRci di cRemona!
Révolution TouR! inteRvenite numeRosi!

www.wumingfoundation.com
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5200
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

27/10/2014, 0:00

Se ogni incontro letterario riscuotesse tale successo, vivremmo in un mondo migliore.
Ottimo Wu Ming 4, ottimo Q, ottima Elena, ottime le ottanta persone al Circolo Arcipelago.
Notizia bomba: i Wu Ming sono al lavoro su un libro di racconti per bambini, con illustrazioni!
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7044
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

08/04/2015, 13:25

come sempre per le opere dei Wu Ming, anche L'armata dei sonnambuli è liberamente scaricabile (da oggi)
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2301
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

02/10/2015, 14:30

l'ho già pubblicato sul social del demonio, ma mi pare corretto eternarlo qui.

Il ritorno di Luther Blissett e un radioromanzo tratto da Q
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
Rispondi