Elezioni Politiche 2008

Spazio dedicato alle votazioni: chi è il più forte giocatore della Cremonese di tutti i tempi ? Chi è la più bella/o donna/uomo del mondo ? Preferisci la verdura o la carne ? Insomma, qui si può votare su qualsiasi cosa ...

Il 13 Aprile sulla scheda

Il sondaggio termina il 12/05/2046, 3:34

Metto la croce sul PD - IDV- Radicali e Altri Apparentamenti vari
16
39%
Metto la croce sul PDL e Appentamenti vari
0
Nessun voto
Metto la croce sulla Sinistra Arcobaleno
11
27%
Disegno cazzi e vagine
5
12%
Strappo la scheda rischiando una denuncia
2
5%
Metto la croce sulla Rosa Bianca
0
Nessun voto
Metto la croce su La Destra
1
2%
Metto la croce su Partiti diversi da quelli elencati o non apprentati
2
5%
se c'è bello vado al mare se no sto a casa mia a gio care a Wii
3
7%
(per Giovox e Kappo) Se c'è bello vado al mare se no sto a casa a guardare Youporn
1
2%
 
Voti totali: 41
Avatar utente
currysauce
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1707
Iscritto il: 20/06/2006, 14:52
Località: Cremuna

A meno di due mesi dalle elezioni sondaggi e previsioni si sprecano.

Chi vincerebbe su Cremonapalloza?

A voi l'ardua decisione.
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

gran bei motivi,mi hai proprio messo voglia...
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1205
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

io ho segnato pd, solo perchè non c'è idv, se modificate il sondaggio potreste fare in modo che il proprio voto sia modificabile?

apriamo le scommesse sul toto-politiche-palloziane?
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto: 26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Ranca

Io sono per esibirmi nelle opere d'arte.

Mi alletta l'idea di strapparla li', ma potrebbe essere frainteso, boh. Poi ci sono sempre i turbosbirri ai seggi, se male interpretano il gesto finisce che pensano che sia sotto ecstasy e faccio la fine di Aldovrandi...
Avatar utente
Jack Starks
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 92
Iscritto il: 13/11/2005, 12:45

Non andrò a votare, la mia preferenza è importante e nessuno dei buffoni che si presentano la merita.
Grande Curry, le primarie di Cremonapalloza sono importanti, ma ahimè non rispecchieranno la realtà.
Certo è che se abitassi in città e qualcuno di voi si candidasse nelle liste civiche allora andrei a votare di corsa.
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

vota antonio,vota antonio,vota antonio...
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Io disegnero' cazzi e vagine.
E sara' la prima volta.

Non c'e' piu' una destra, non una sinistra.
Vaffanculo.

Io non voglio l'inceneritore, non voglio la TAV, non voglio che Berlusconi abbia tre televisioni e tutto sommato mi sta bene la proposta (che s'e' rimangiato) di Di Pietro di avere UN canale solo per la RAI (ma magari senza pubblicita', visto che lo paghiamo salato, no?).
Questi stronzi fanno la gara di chi e' piu' ammerigan boy. Fottuti.

Disegnero' cazzi e vagine. Non ne vado fiero. Ma se potessi infilare nel çul° a quegli stronzi la mia schedina del c@xxo, lo farei piu' volentieri.
Neuz

Jack Starks ha scritto: 29/02/2008, 9:10Grande Curry, le primarie di Cremonapalloza sono importanti, ma ahimè non rispecchieranno la realtà.
Già, lo penso anche io.
rootsman
Maestro
Maestro
Messaggi: 651
Iscritto il: 09/09/2019, 22:01

ecco un altro spunto per le elezioni

ASTENSIONISMO ATTIVO                                                                                                                      

l'astensionismo attivo ovvero rifiuto della scheda.
come ben sapete l'astensionismo passivo non fa percentuale di media
votanti e riguardo alle elezioni legislative il nostro sistema di
attribuzione non prevede nessun quorum di partecipazione(a
differenza dei referendum dove è richiesto un quorum del 50%+1
degli elettori).
quindi se anche per assurdo nella consultazione elettorale
votassero tre persone,ciò che uscirebbe dalle urne sarebbe
considerata valida espressione della volontà popolare e si
procederebbe quindi all'attribuzione dei seggi in base allo
scrutinio di tre schede.
Altresì le schede bianche è nulle,fanno si percentuale votanti,ma
vengono ripartite,dopo la verifica in sede di collegio di garanzia
che ne attesti le caratteristiche di bianche o nulle,in un unico
cumulo da ripartire nel cosidetto premio di maggioranza....(per
assurdo sempre votando bianca o nulla se alle prossime elezioni
vincesse berlusconi le sudette schede andrebbero attribuite nel
premio di forza italia).
Esiste però un metodo astensivo,che garantisce di essere
percentuale votante(quindi non delegante) ma consente di non far
attribuire il proprio non-voto al partito di maggioranza.
è infatti facoltà dell'elettore di recarsi al seggio e una volta
fatto vidimare il certificato elettorale,AVVALERSI DEL DIRITTO DI
RIFUTARE LA SCHEDA,assicurandosi di far mettere a verbale tale
opzione.
è possibile inoltre ALLEGARE IN CALCE AL VERBALE,UNA BREVE
DICHIARAZIONE IN CUI SE VUOLE,L'ELETTORE HA IL DIRITTO DI ESPRIMERE
LE MOTIVAZIONI DEL SUO RIFIUTO(es. nessuno degli schieramenti qui
riportati mi rappresenta)
Tale sistema oltre a rallentare e rendere difficoltose le
operazioni di voto e scrutinio(è obbligatorio compilare infatti per
ogni scheda rifiutata un apposito verbale) rende inattribuibile il
voto,in quanto la legge consente solo l'attribuzione delle schede
contenute nell'urna al momento dell'apertura della stessa,creando
una discrepanza tra percentuale votanti e voti attribuibili e di
conseguenza un problema di difficile,se non impossibile
attiribuzione(specie se il fenomeno raggiungesse quote notevoli) di
seggi,infatti in linea teorica(non è mai successo) se la quantità
di schede rifiutate raggiungesse la quota di voti necessaria per
l'attribuzione di un seggio,tale seggio non potrebbe essere
attribuito.
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Grazie rootsman.
Faro' ESATTAMENTE cosi'.
Avatar utente
Sdrof
Pratico
Pratico
Messaggi: 170
Iscritto il: 26/04/2006, 0:26

A parte il fatto che non sono mai riuscito a capire dove stia la politicità dell'astensione in un sistema rappresentativo, non sono poi d'accordo con l'astensione in particolare in queste elezioni.

Siamo chiaramente in un momento di transizione politica, e i risultati di queste elezioni si cristallizzeranno probabilmente nel sistema di partito dei prossimi anni.
In base agli equilibri che usciranno verranno riscritti probabilmente la legge elettorale, i poteri e i meccanismi di formazione delle camere, i sistemi di sovvenzionamento pubblico ai partiti, la parcondicio, etc.etc.
Se a questo aggiungete che in base alla distribuzione dei voti (ad esempio, in base a quanto prenderanno UDC, Rosa Bianca etc.) si capirà in che direzione si andrà (se in quella del bipolarismo e magari del bipartitismo o se si ritornerà invece al centro forte) è chiaro che queste elezioni sono più importanti di quelle del 2006, del 2001 e simili.

Chi si astiene decide che di tutte queste cose non si cura, e per me sbaglia; ci si può lamentare quanto si vuole che i politici fan schifo etc.etc., ma alla fine i politici sono questi e non altri perchè in Italia abbiamo per ragioni storiche un certo sistema istituzionale e di partito. Non perchè i singoli politici sian brutti e cattivi. Se si decide di non muovere un dito quando si tratta di influenzare il sistema in questione, poi non ci si deve lamentare, e tanto meno firmare per Grilli vari (specifico, io ho firmato...).

Ad esempio, ipotizziamo:
- PD e PDL forti, UDC  debole, si va verso il bipolarismo, La sinistra arcobaleno può aspirare a governare in future legislature
- PD o PDL deboli, UDC forte, si regredisce nel bipolarismo, la sinistra arcobaleno saluta definitivamente palazzo Chigi...

Sono solo esempi e ipotesi...
- Non hai mai rispettato il sentimento religioso. Hai sempre puntato tutto su scienza e fica. La tua vita è solo cinismo, sarcasmo e orgasmo...
- Con uno slogan simile, in Francia vincerei le elezioni!
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

No, non e' che non me ne curo.
E' che non c'e' UNO STRONZO che la pensa come me.
Io emigro.
Avatar utente
janfree
Supremo
Supremo
Messaggi: 995
Iscritto il: 31/01/2006, 2:58

siamo alla rivincita dell'Uq...

Immagine





PS. oh scusate .. possiamo provare tutti assieme a non scrivere poemi o dissertazioni per ogni post più "culturale" di Gara di gnocca? Sarà un mio limite, ma io non riesco a leggere post seri lunghi più di dieci righe... 
Avatar utente
ilpoldo
Maestro
Maestro
Messaggi: 718
Iscritto il: 24/10/2005, 0:00
Località: UK

io manco sono iscritto all'AIRE, per votare devo andare in viale Trento eTrieste.
'parte che secondo me all'estero non votera' tanta gente stavolta.

Io che faccio? volo fin li e poi rifiuto la scheda? Onestamente me ne frega sempre sempre di meno.
Poi fatico a credere che la distribuzione dei voti in queste elezioni possa garantire cosi' direttamente l'impronta del nuovo sistema elettorale.
excitable boy
turk-182

Sdrof ha scritto: Siamo chiaramente in un momento di transizione politica, e i risultati di queste elezioni si cristallizzeranno probabilmente nel sistema di partito dei prossimi anni.
(...)
Ad esempio, ipotizziamo:
- PD e PDL forti, UDC  debole, si va verso il bipolarismo, La sinistra arcobaleno può aspirare a governare in future legislature
- PD o PDL deboli, UDC forte, si regredisce nel bipolarismo, la sinistra arcobaleno saluta definitivamente palazzo Chigi...
Ma stai parlando seriamente o è l'imitazione del TG1?
No, perché di transizione in Italia si parla dagli anni Settanta, decennio da cui - fra l'altro - dobbiamo ancora uscire. Nel PD c'è di tutto, e infatti ci sono già frizioni. Le idee, semplicemente, non ci sono. Parlano del vuoto pneumatico. Uno che non ha la fantasia di trovare uno slogan per la sua campagna elettorale (uno slogan, c@xxo, non chiedo un programma) e non trova niente di meglio che tradurre "Yes, We Can" (da una campagna che avviene in contemporanea... all'estero non ci credono), uno così... che idea può avere sul futuro del suo paese? Uno che in tv non parla di aborto «perché io vorrei tenere fuori dalla campagna questa cosa, è argomento etico, non politico». Questa è l'affermazione di un indiscusso cretino, uno che non ha capito un c@xxo. Cambieranno proporzioni e schieramenti, ma nei contenuti cosa cambia? Niente, lo stesso niente di cui discutono e a cui, una fetta considerevole del paese, si aggrappa ancora. Votare questa gente è come svuotare l'oceano con paletta e secchiello.
Ultima modifica di turk-182 il 29/02/2008, 15:40, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
wicci
Pratico
Pratico
Messaggi: 186
Iscritto il: 21/01/2008, 16:57
Località: cremona

Solo io ho strappato la scheda urlando "andi' a ciapal in del cùl" ?
Prostataingrossata

rootsman ha scritto: ecco un altro spunto per le elezioni
ASTENSIONISMO ATTIVO                                                                                                       
A quale pro?
No.
Bisogna disfarla quest'italia. Annientarla.
Io voterò PDL.

1 in ogni caso vincerà il PDL quindi il mio voto non farà la differenza (...e se dicessero tutti così? Qualunquista! Sdrof e Q andate affanculo voi e le vostre e il vostro punto di vista)
2 Voglio danneggiare -per quanto mi è possibile- Veltroni.
Uno che lecca il çul0 ad un elettorato che non lo voterà mai. Gli rinfacceranno sempre di essere un ex comunista indipendentemente da quanta m.rd@ vaticana si mangia ogni giorno, Non gli darò la croce.
4 (la faccio breve) Voglio danneggiare l'Italia. Voglio che per 5 anni si stia male in questo paese.
Ultima modifica di Sgt.Pepper il 29/02/2008, 18:22, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Vitellozzo
Maestro
Maestro
Messaggi: 578
Iscritto il: 02/11/2005, 21:56

Andare a votare rappresenta per me l'unica occasione per ritornare nella mia vecchia scuola media.
turk-182

Sgt.Pepper ha scritto:
Bisogna disfarla quest'italia. Annientarla.
Tranquillo.
l leader del pdl: nessuna velina in lista. In Parlamento lavorano in 30
Berlusconi presenta il programma:
«Tasse sotto il 40%, sì al nucleare»
«Sette missioni per rilanciare il Paese». E promette di firmare un nuovo contratto con gli italiani
http://www.corriere.it/politica/08_febb ... c667.shtml
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Affanculo.

Io straccio la scheda in faccia.
Cosi' non va un c@xxo.
Entro in vespa e faccio un burnout.
Rispondi