Film su Freddie Mercury

Le cinéma (abréviation de cinématographe) est une projection visuelle en mouvement, le plus souvent sonorisée.

Moderatore: maio

Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5144
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

07/01/2019, 19:00

Ricapitolando: Bohemian Rhapsody, che stanotte ha sbancato i Golden Globes vincendo come miglior film drammatico (con Rami Malek premiato come miglior attore protagonista in un film drammatico), ha incassato a oggi 750 milioni di dollari in tutto il mondo (dato in costante crescita), essendone costato "solo" 50 (in proporzione, un successo maggiore dei due kolossaloni dell'amico James Camion, la cui promozione è costata anche il triplo dell'intero budget di produzione di Bo Rhap). Già ora è il biopic musicale e, ampiamente, il film a tematica LGBT, di maggior successo di sempre. In Italia è stato il film più visto del 2018 e a Cremona sta asfaltando tutto allo SpazioCinema CremonaPo, dove potrete vederlo anche in lingua originale, solo lunedì prossimo, 14 gennaio (spettacoli alle 17:00 e alle 20:00).
Infine, tra quindici giorni, se volete, ci vediamo all'Antica Osteria del Fico per The Great Rock'N'Roll Sinners • La superbia • Queen. Dovrebbe essere tutto. Per ora.

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7013
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

15/01/2019, 13:03

Ieri sera, andando a vedere il film (ovviamente in lingua originale), pensavo che avrei assistito ad un grande film sui Queen.
Invece ho assistito ad un grande film.
Davvero ottimo cinematograficamente.
Bravi tutti.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
Tina
Esperto
Esperto
Messaggi: 289
Iscritto il: 04/11/2007, 14:52

17/01/2019, 16:08

Film molto ben scritto, ben girato, molto godibile musicalmente, recitato benissimo. Mi sono molto emozionata e divertita.

Però Freddie Mercury sembra Madre Teresa, così illibato e casto. La comunità LGBT non ringrazia... almeno, secondo me, non dovrebbe farlo. Sarebbe tempo che anche nel mainstream ci fosse spazio per la vita sessuale di gay, lesbiche ecc.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5144
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

17/01/2019, 21:00

Tina ha scritto:
17/01/2019, 16:08
Sarebbe tempo che anche nel mainstream ci fosse spazio per la vita sessuale di gay, lesbiche ecc.
Sono d'accordo, ma non nel caso specifico: l'orgiastica esistenza di Freddie Mercury deve rimanere conosciuta solo a chi l'ha vissuta in prima persona e, per il resto, relegata alla leggenda.
McA ha scritto:
09/10/2018, 22:00
A 50 giorni dall'uscita, per la prima volta, oggi, al cine, ho visto il trailer di Bohemian Rhapsody.
Oggi è il 50º giorno di programmazione di Bohemian Rhapsody, che anche oggi farà almeno 50 ingressi facili (di giovedì, che non è neanche un giorno qualsiasi, perché escono i nuovi film).
Non solo: martedì 22 e mercoledì 23, alle 17:00, alle 19:45 e alle 22:30, allo SpazioCinema CremonaPo ci sarà la versione Sing-Along, con sottotitoli durante i pezzi per cantare in sala.
Visto che martedì 22 condurrò The Great Rock'N'Roll Sinners • La superbia • Queen al Fico, punto perché tutte e tutti ci si trovi allo spettacolo di mercoledì 23, alle 19:45.

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5144
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

24/01/2019, 17:00

Merita qualche riga l'esperienza della versione Sing-Along di Bohemian Rhapsody, fatta ieri sera (mia settima visione complessiva).
Si era almeno in 70 persone in sala, forse di più, ma il pubblico ha reagito in modo tutto sommato timido e sporadico.
In pochissimi cantavamo ad alta voce, alcuni altri sommessamente, molti non hanno cantato proprio.
Se tutti ci avessimo dato dentro sul serio, sarebbe crollata la sala. Era comunque doveroso esserci e provarci.

Immagine

Per chi volesse, allo SpazioCinema CremonaPo si è appena aggiunta una proiezione Sing-Along mercoledì 30 gennaio, alle 20:00.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5144
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

06/03/2019, 16:00

Dopo le quattro statuette vinte e il conseguente effetto benefico sull'affluenza di pubblico, smonta oggi Bohemian Rhapsody allo SpazioCinema CremonaPo, dove il film uscì (il passato remoto è ormai d'obbligo) giovedì 29 novembre 2018. Giunge al termine la 14ª settimana di programmazione, il che equivale alla cifra inenarrabile di 98 giorni. Per darvi un'idea, nella nostra ridente Cremona, un film come Titanic – che arrivò in contemporanea al Cinema Tognazzi e al Cinema Filo – resistette in quest'ultimo un paio di settimane in meno, cioè 83 giorni. Ancor più distante Avatar, che tenne per "soli" 56 giorni. Ho verificato: neanche Via col vento fece questi numeri in città, il che mi porta a scrivere con ragionevole sicurezza che l'instant classic sui Queen e Freddie Mercury è il più proiettato di sempre nelle sale cremonesi. Ripeto: di sempre. E chissà per quante altre località vale il medesimo discorso. Facendo mente locale, noto inoltre che l'incredibile arco di tempo va a toccare cinque mesi (da novembre a marzo) sui dodici di un anno.
Le ultime possibilità per vedere Bohemian Rhapsody (proiezioni singole e ritorni estivi a parte) sono dunque oggi pomeriggio, alle 17:10, o stasera, alle 22:15, in versione doppiata; oppure solo lunedì prossimo, 11 marzo, per la rassegna in lingua originale con sottotitoli italiani (spettacoli alle 17:00 e alle 20:00).
FORSE, non ne scriverò più. Trionfo assoluto totale regale.
«Io voglio fare colpo, tesoro!».


Immagine
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Rispondi