Coincidenze assurde

Dal greco = spazio aperto

Moderatore: .ferro

Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7241
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

McA ha scritto: 06/10/2010, 3:26Ieri notte ho (ri)visto Crocevia della morte, dei fratelli Coen, e, immediatamente a seguire, Rio Bravo, con John Wayne.
In Crocevia della morte, il protagonista frequenta lo Shenandoah Club.
In Rio Bravo, i personaggi fanno più volte riferimento alla battaglia della Valle di Shenandoah, uno dei tanti episodi della Guerra di Secessione americana.
In questo momento Rete 4 sta trasmettendo Shenandoah - La valle dell'onore, con Jimmy Stewart e Doug McClure.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

In mattinata ho ascoltato in modo deliberato un intero album dei Duran Duran, fatto che, con buona approssimazione, non accade mai (se mi capita di sentire una loro canzone è perché mi ci imbatto per caso).
Poco fa, divorando il romanzo Dirk Gently, agenzia investigativa olistica, di Douglas Adams (recente regalo di Q), leggo le ultime parole di pagina 140:
«Appeso al muro un poster dei».
Sollevo lo sguardo e lo sposto verso destra, alla palindroma pagina 141, per leggerne le prime parole, che ovviamente sono:
«Duran Duran».
Coincidenza assurda, synth pop e olistica.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Su WhatsApp mi accordo con mikeB. (utente del Forum) per vederci nei prossimi giorni.
Mi dice che, con tutta probabilità, potrà essere a Cremona il 30 gennaio. Ottimo.
Due minuti dopo, metto sul giradischi Crudité, dei lodigiani X-Mary, che non ascolto da qualche anno.
La canzone Mustafà comincia così: «Il 30 gennaio / Scendo per la strada».

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Ieri sera ho fatto doppietta con due film che non vedevo da così tanto tempo da non essere nemmeno inclusi nel foglio Excel dove, a partire dal 2005, segno tutti i film che vedo: le due pellicole in questione sono state, in ordine di visione, ...Altrimenti ci arrabbiamo! e Seven.
Siamo d'accordo che sono i due film tra loro più lontani della storia del cinema? Bon.

Come spesso accade, dopo la visione dei film faccio un salto sul Forum a cercare se/quando se n'è scritto qui.
Parto da Seven e constato che, escludendo semplici elenchi in cui ne appare il titolo, lo cita solo il Prof. Anteguerra (ora Ash) nel lontano 2003.
Prof._Anteguerra ha scritto: 30/12/2003, 2:25"Ernest Hemingway una volta ha scritto:
Il mondo è un bel posto e vale la pena di lottare per esso.
Condivido la seconda parte".

Seven
Cerco poi menzioni del film con Bud Spencer e Terence Hill e ciò mi fa arrivare al topic del 2006 sul T.A.B.A.S.C.O. (torneo di birra e salsicce di Cremonapalloza, ispirato ad ...Altrimenti ci arrabbiamo! in tutto, dalla locandina alla formula della gara).
Nella divertente discussione su quale nome dare al torneo, si forma una certa schiera di utenti che sostiene che l'acronimo del torneo è approvato solo se lo approvo io.
Il mio eterno amore/rivale Prof. Anteguerra (ora Ash) commenta così.
Prof._Anteguerra ha scritto: 24/08/2006, 15:28purtroppo viviamo in un mondo in cui se McA non approva l'acronimo, questo non può essere utilizzato.
cosa vuoi che ti dica... un giorno vivremo in un mondo libero in cui il T.A.B.A.S.C.O. sarà possibile...
vale la pena di lottare per esso.
Non aggiungo altro.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 861
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utero Utrecht Trajectum
Contatta:

Assolutamente stupendo.





(Ossia: vale la pena di lottare per esso).
McA ha scritto: 04/11/2012, 12:30Senso di completezza a manetta, e solito mix di sentimenti.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

McA ha scritto: 13/01/2021, 19:00Su WhatsApp mi accordo con mikeB. (utente del Forum) per vederci nei prossimi giorni.
Mi dice che, con tutta probabilità, potrà essere a Cremona il 30 gennaio. Ottimo.
Ci siamo visti poco fa e, a sorpresa, gli ho regalato ...But Seriously, album di Phil Collins, della cui produzione solista mikeB. è fan.
La coincidenza assurda è che, quando mikeB. mi ha proposto di darci appuntamento il 30 gennaio, lui non aveva di certo in mente che io avessi un regalo per lui, men che meno quale fosse il regalo; e io, che ho subito accettato la sua proposta di beccarci il 30 e che volevo dargli 'sto vinile da mesi, non avevo di certo in mente che proprio oggi Phil Collins compie 70 anni.
In sostanza, ho regalato a mikeB. un disco di Phil Collins nel giorno del suo (di Phil Collins) compleanno.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Oggi pomeriggio, dopo millenni, ho ascoltato per intero un disco dei CCCP - Fedeli Alla Linea.
Per la precisione, ho messo in cuffia tutto il primo disco (Danza) della raccolta Enjoy CCCP.
Ora sto guardando Stella Rossa-Milan, mentre scrivo è appena cominciato il secondo tempo.
Siamo in vantaggio 0-1 su autogol del loro difensore Pankov (con la v semplice), della cui esistenza ero ignaro.
Per me Pankow (con la w doppia) è solo e soltanto il quartiere berlinese che viene citato in questa canzone.

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7241
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

Pankov, con la v semplice e non doppia, ha poi causato il calcio di rigore con cui il Milan si è portato temporaneamente sull'1-2.
Infine Pavkov, con la doppia v semplice e senza n, ha siglato in pieno requpero il gol del definitivo 2-2.
Tutto splendidamente über punk.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

È tutto straordinario anche dal punto di vista dell'aritmetica semplice: ci sono volute infatti due azioni autolesioniste di Pankov (con la v semplice) per rendere tutto punk come a Pankow (con la w doppia).
Pankov × 2 = Pankow
Infine, se prendiamo Pankov (con la n), cioè colui che fa di tutto per affossare la propria squadra, e Pavkov (con la v), cioè colui che entra dalla panchina e segna in extremis il gol che la tiene a galla, mi viene in mente – a lettere raddoppiate e a ruoli invertiti – il dualismo tra il buono Mario e il cattivo Wario, in alcuni capitoli della fortunatissima saga videoludica.

Immagine
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 861
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utero Utrecht Trajectum
Contatta:

Qualche giorno fa, poco dopo essermi svegliata, il mio bello mi raggiunge in cucina tutto febbricitante, per dirmi che non vedeva l'ora che mi svegliassi per raccontarmi una coincidenza assurda.

Mi dice che durante la notte, ogni volta che gli capitava di svegliarsi, dal nulla il pensiero gli andava immediatamente a questa domanda cruciale:
Gallipoli si scriverà "Gallipoli", o "Gallipolli"?
...sperando spropositatamente nella seconda ipotesi, così da poter fare qualche gioco di parole.
(Eccole qui, le preoccupazioni che non fanno dormire la notte! ;D )
Ello parla italiano in modo quasi perfetto, ma le doppie sono quel classico ostacolo su cui si può notare come non sia madrelingua; ello è infatti nato in Brasile, e proprio dal Brasile, fusorariamente, durante le nostre ore notturne, qualche amico aveva inviato a lui e ad altri amici in un gruppo WhatsApp una foto di due proiettili incrociatisi tra loro nella battaglia di... Gallipoli!
Nella didascalia, l'immagine dice che le possibilità perché ciò accada sono una su un miliardo.
Quasta coincidenza assurda è quindi una metacoincidenza.

Già.
You're welcome. ;)

WhatsApp Image 2021-02-18 at 21.09.04-.jpeg
WhatsApp Image 2021-02-18 at 21.09.04-.jpeg (42.25 KiB) Visto 1194 volte
McA ha scritto: 04/11/2012, 12:30Senso di completezza a manetta, e solito mix di sentimenti.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Durante la settimana, mi sono innamorato di Lucio Corsi, musicista toscano che suona una personale miscela di canzone d'autore italiana e glam rock inglese degli anni Settanta: tra Ivan Graziani e Velvet Goldmine, per incrociare due riferimenti.
Guardo e riguardo i suoi stupendi videoclip, ascolto e riascolto le canzoni, lo amo e in più ci trovo una qualche somiglianza con mia sorella Mary (un po' i capelli, un po' l'aria stralunata, non so). In un certo senso, è come sarei stato (meglio: come avrei voluto essere) se fossi stato un talentuoso cantautore.
Poiché il bravissimo Lucio sembra davvero molto giovane, per curiosità vado a verificare la sua data di nascita: 15 ottobre 1993.
Faccio a meno di scrivere la data di nascita di Mary.

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Riascoltando bene vecchi cd, oggi ho messo in sequenza Seamus Cater & Viljam Nybacka, con The Anecdotes, e i Ronin, con Adagio Furioso.
Senza volerlo, ho registrato mentalmente la durata del primo, 42:56, e non ho potuto non notare che la durata del successivo si è rivelata 42:57.
Ho pensato di scartabellare la mia collezione alla ricerca scientifica di un album che durasse 42:58 per ascoltarlo di proposito, ma non l'ho fatto.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
currysauce
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1707
Iscritto il: 20/06/2006, 14:52
Località: Cremuna

Ieri sera ho iniziato, e stamattina ho terminato, la lettura de L'Ape Regina, un breve romanzo di Gianluca Morozzi edito nel 2018 da Fernandel.
Senza spoilerare nulla, nel racconto c'è un supereroe bolognese, L'Uomo Fuco, un uomo che ha acquisito i poteri dopo aver mangiato api morte.
Oggi pomeriggio, mentre correvo, mi è entrata in bocca un'ape.
Mi toccherà vestirmi con tutina aderente giallonera.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Oggi, verso mezzodì, Mario Feraboli mi telefona per invitarmi a essere uno dei relatori della prossima rassegna Ri-letture.
Il tema sarà la maternità e mi si chiede un intervento che metta insieme La morte a Venezia di Thomas Mann e l'adattamento cinematografico Morte a Venezia di Luchino Visconti, con particolare attenzione alla figura dell'attrice Silvana Mangano, dentro e fuori dal set.
Ci lasciamo con una mia generica risposta affermativa all'invito, ma mi riservo un paio di giorni per pensarci.

Alle quattro e mezza mi presento al lavoro: al cine c'è da fare il giro degli espositori per il cambio dei manifesti cartacei.
Me ne occupo io e, nella manciata di nuovi poster, trovo anche quello del documentario Il ragazzo più bello del mondo.
Attenzione alla tagline subito sotto al titolo del film.

Immagine

Ok, Cultura, ho recepito il tuo inequivocabile segnale. Sarò relatore dell'incontro.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 861
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utero Utrecht Trajectum
Contatta:

Hahahahaha, supremo.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7241
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

Herta Vernello
Herta Vernello
Nell'immagine in alto: la mia prossima partita di fantacalcio dello S.F.E.R.I.C.A. contro l'utente di questo forum Lorenzo_82.

Nell'immagine in basso: la mia prossima partita di hattrick in coppa, contro un utente italiano, assegnato a caso dal sistema.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

È una coincidenza clamorosa, tanto più che il caso ha voluto aggiustarla: con percettibile incongruenza, il nome della squadra tua avversaria nello S.F.E.R.I.C.A. differisce tra come appare nello stemma e nella sua forma scritta, il che consente all'Herta Vernello di Lorenzo_82 di chiamarsi esattamente (se consideriamo la forma scritta) come la compagine che ti è capitata contro a Hattrick.

Mi sembra di vivere nel mondo dello stupendo articolo Essere Adama Traoré, pubblicato un paio d'anni fa su l'Ultimo Uomo.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7241
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

Per la cronaca: ho vinto entrambe le sfide.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5630
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

McA ha scritto: 29/10/2019, 16:00Abito a un metro dalla So.Crem. e la So.Crem. ha ereditato il mio numero di telefono.
Ho scoperto oggi che la So.Crem. si trasferisce in Via Larga (sempre molto vicino, ma non più a fianco a casa mia).
Spero ovviamente che il numero di telefono fisso resti però invariato e non ho motivo di pensare il contrario.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Rispondi