Plagi...

Tutto ciò che vuoi sapere o dire sulla tua musica preferita o odiata

Moderatore: McA

Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

08/01/2008, 6:00

1976: i Kiss pubblicano uno dei loro più grandi album, Destroyer, che contiene la Suprema Shout It Out Loud.
1999: gli 883 di m.rd@ pubblicano il peggiore tra tutti i loro dischi osceni, Grazie Mille, che contiene la orribile Viaggio Al Centro Del Mondo.
Sono sufficienti i primi quattro versi cantati delle due canzoni.
Max Pezzali, sei un lurido bastardo plagiario!

Tutto ciò alle sei del mattino, perché io sono ruac e vado a letto tardissimo.
Ultima modifica di McA il 26/01/2013, 11:50, modificato 1 volta in totale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

01/07/2008, 20:49

Wow...

Blue Öyster Cult - Godzilla



Cosa vi ricorda l'inizio?
Ultima modifica di McA il 26/01/2013, 11:48, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7036
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

05/02/2011, 16:06

The Decemberists - Down By The Water - 2010

R.E.M. - The One i Love - 1987
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
country4oldman
Pratico
Pratico
Messaggi: 103
Iscritto il: 24/09/2008, 17:26

05/02/2011, 16:08

si confermo anche io
me ne ero accorto.
però validi i decemberists.
Antonio Cigurini
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7036
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

06/02/2011, 17:58

metterò Down By The Water nelle cover notevoli, visto quanto dichiarano gli autori.
il disco spacca, che se non spaccava non lo ascoltavo e non notavo la somiglianza.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

26/01/2013, 2:30

Il riff di Rock'N Me della Steve Miller Band (1976) sembra quello di All Right Now dei Free (1970).
Scoprire un plagio, o presunto tale, è confortante: c'è ancora talmente tanto rock, da ascoltare...
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

09/02/2013, 12:00

Il «Du du du du du du» di Giorgio Gaber in Io Non Mi Sento Italiano (2003) è l'urlo di Robert Plant in Immigrant Song (1970).
Gaber, dispiace dirlo, visto che non puoi difenderti da dieci anni, ma... Ti ho beccato.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
signo
Maestro
Maestro
Messaggi: 521
Iscritto il: 14/02/2005, 18:32

10/02/2013, 4:25

McA, è vero!

Qualcuno ha (esageratamente) accusato il mio Paolo Benvegnù di plagio...
Il suo brano Avanzate, Ascoltate ricorderebbe troppo Karma Police... Secondo me è un'acrobazia.
Cosa dici McA?
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

10/02/2013, 14:00

signo ha scritto:
10/02/2013, 4:25
Cosa dici McA?
Dico che la canzone di Benvegnù assomiglia, in alcune sonorità e nel clima generale, al brano dei Radiohead, ma ci saranno centomila canzoni che si avvicinano a questo mood.
Non c'è plagio nella misura in cui non ci sono linee melodiche uguali.
Non bastano due o tre note di pianoforte discendenti.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

07/08/2013, 16:00

Nessuno ha mai denunciato questo plagio sul forum: l'attacco di Male Di Miele, uno dei brani/simbolo degli Afterhours (1997), è fregato alla stupenda Got Me Wrong degli Alice In Chains (1992).
Signo, dentro di te, sai che non è una coincidenza; dentro di te, sai che è un furto intenzionale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
signo
Maestro
Maestro
Messaggi: 521
Iscritto il: 14/02/2005, 18:32

08/08/2013, 13:43

La successione degli accordi è uguale. Però, leggo facilmente su Wikipedia, la parziale assonanza tra due composizioni musicali, casuale e limitata a poche battute, esclude che tra esse vi sia plagio.

Quindi boh..
Ma tu, che sei grande amico di Roberto Dell'Era, potresti chiedergli di porre la questione direttamente agli Afterhours!

Secondo me Manuello Agnello ammetterebbe la somiglianza senza troppi problemi.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

08/08/2013, 15:00

signo ha scritto:
08/08/2013, 13:43
Secondo me Manuello Agnello ammetterebbe la somiglianza senza troppi problemi.
Manuello mi darebbe un pugno senza lasciarmi finire la frase.
A quel punto, gonfio e dolorante, andrei a ubriacarmi con Dell'Era (il secondo miglior Afterhours della storia. Un paio di gradini sopra, c'è Enrico Gabrielli).

Pochi giorni fa è morto J.J. Cale, autore di Cocaine, brano reso poi famoso da Eric Clapton.
Ebbene, secondo David Foster Wallace (in Come diventare se stessi, lunga intervista rilasciata a David Lipsky nel 1996), questo famosissimo pezzo blues rock è fregato a Post Toastee, dell'immenso Tommy Bolin.
Il problema è che entrambe le canzoni sono uscite nel settembre 1976, quindi... Chi ha plagiato chi?
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
jami
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1986
Iscritto il: 18/04/2002, 2:37
Località: Cremona
Contatta:

10/08/2013, 18:27

la progressione (G#-E-F# probabilmente), traslata di un tono e mezzo ad orecchio, è la medesima (Bm-G-A probabilmente)... ma le "battute" di riff e il tempo dei cambi sono nettamente diversi.
se così è un plagio, allora milioni di canzoni dovrebbero esserlo.
Ultima modifica di Anonymous il 10/08/2013, 18:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

10/08/2013, 21:00

In questi casi, cerco di non fermarmi agli accordi: il fatto è che i bpm e il mood generale del riff (suonato abbastanza "scazzato") mi sembrano proprio gli stessi. Voglio dire, entrambi i riff provengono da You Really Got Me, ma non per questo griderei al plagio: gli accordi dei mitici The Kinks sono suonati in modo molto più secco, e la ritmica è diversa, spigolosa e garage.
Il pezzo di Tommy Bolin è leggermente più hard di quello di J.J. Cale, com'è ovvio, e Bolin aggiunge un accordo di chiusura del riff, mentre J.J. Cale lo sospende su un ultimo accordo pennato... Non so. L'uscita praticamente contemporanea dei due pezzi mi fa pensare all'ipotetica situazione in cui uno dei due musicisti sente l'altro in concerto suonare una «nuova canzone», rimane colpito dal riff e, consciamente o inconsciamente, lo rielabora al volo.
O forse sono solo io che tendo a dare ragione per partito preso a David Foster Wallace («totalmente copiata», «Roba da tribunale» ;D), ma anche a David Lipsky, l'autore dell'intervista, che conferma che anche secondo lui trattasi di plagio.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7036
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

18/08/2013, 18:47

McA ha scritto:
07/08/2013, 16:00
Nessuno ha mai denunciato questo plagio sul forum: l'attacco di Male Di Miele, uno dei brani/simbolo degli Afterhours (1997), è fregato alla stupenda Got Me Wrong degli Alice In Chains (1992).
mierdas, è vero
ottimo McA
e certamente lo sa anche Agnel Manuelli, figurarsi
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
mostrillo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1056
Iscritto il: 18/04/2007, 17:26

23/10/2013, 17:40

so che questa denuncia offenderà vari utenti
1-perché il difensore supremo delle vittime di plagio è anche il difensore supremo della musica vera, e temo vorrà togliere questi due pezzi dalla board musica.
2-uno dei due video è di un maschilista/volgarotto notevole

ma io non posso fare a meno di notare le similitudini... non so se si tratti di plagio o no, ma cazzarola!!!
(e non posso nemmeno fare a meno di ballare ascoltandoli...)

Robin Thicke - Blurred Lines
Roisin Murphy - Ruby Blue
vivi col cuore in mano, cerca il tuo equilibrio, cerca l'interferenza minore
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

24/10/2013, 16:00

Mostri', non parlo da difensore supremo della musica vera: un pezzo osceno può essere tranquillamente il plagio di un pezzo osceno, la vittima di plagio non è necessariamente un grande musicista. Parlo da semplice utente, dunque: ma che c'azzeccano le due canzoni, l'una con l'altra? Blurred Lines ha un groove funkeggiante e un ritmo sincopato, Ruby Blue è lenta e ha il doppio colpo di batteria tipo surf anni '60. Se ci sono due mezze linee melodiche simili, è più per caso che per altri motivi.
Documentandomi sul pezzo dell'estate, impiantato nei nostri cervelletti dall'infame Robin Thicke e dai servi dei servi che trasmettono le sue non-canzoni, ho scoperto piuttosto che lui e quell'altro pezzo di m.rd@ di Pharrell l'hanno ciulato paro paro a Got To Give It Up di Marvin Gaye, tant'è che adesso i due mostri orrendi sono in menata legale con i familiari/eredi dell'immenso Marvin, e si stanno difendendo con la tattica del ma-noi-abbiamo-fatto-apposta-a-scrivere-una-canzone-à-la-Marvin-Gaye-che-è-un-artista-che-ci-piace-tanto. Naturalmente, poiché Robin Thicke e Pharrell sono soliti fare roba con i campionamenti, basterebbe difendersi ammettendo di aver campionato, citando la fonte ed eventualmente pagando per l'utilizzo. Ma i due stronzi negano che ci sia qualsiasi somiglianza tra i due brani: Thicke dice che le due canzoni sono «nettamente diverse una dall'altra».
Il pessimo Thicke non è peraltro nuovo a questi furti. Al riguardo, non ho voglia di documentarmi, ma mi fido di Rockol.it.
Il redattore di Rockol.it ha scritto:Non ne sono rimasto troppo sopreso, dal momento che qualche anno fa Love After War dello stesso Thicke risultava essere un plagio virtuale di After The Dance di Marvin mentre il suo Million Dollar Baby copiava senza vergogna Trouble Man.
Inutile dire che Got To Give It Up spacca e che Blurred Lines fa vomitare l'anima, e i due che l'hanno concepita devono morire soffrendo.

P.S. 1: Una pagina tira l'altra, e così scopro che Robin Thicke è figlio di Alan Thicke, il papà in Genitori in blue jeans. E già venire a sapere questo è brutto.
P.S. 2: Una pagina tira l'altra, e così scopro che Kirk Cameron, il figlio in Genitori in blue jeans, è un maledetto integralista religioso e fottuto omofobo.
Mostrillo, ti rendi conto di quanto dolore hai scatenato con il tuo post?
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
mostrillo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1056
Iscritto il: 18/04/2007, 17:26

24/10/2013, 16:31

McA ha scritto:
24/10/2013, 16:00
Mostri', non parlo da difensore supremo della musica vera
...chi ti dice che mi riferissi a te? 8)
McA ha scritto:
24/10/2013, 16:00
ma che c'azzeccano le due canzoni, l'una con l'altra?
boh. io e una mia amica sentendo la ruby blue per la prima volta ci siamo bloccate, abbiamo ascoltato un secondo e ci siamo chieste se blurred lines fosse stata presa da quella.
boh. forse io e la mia amica valutiamo le similitudini tra le canzoni in base alla ritmo preciso con cui sculettiamo ascoltandole T-T
vivi col cuore in mano, cerca il tuo equilibrio, cerca l'interferenza minore
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utrecht Utero Trajectum
Contatta:

21/05/2014, 23:11

Crow, Thoughts, 1968.

Mi è stata fatta sentire tempo fa e oggi mi è tornata in mente perché la Repubblica parlava di Taurus degli Spirit, anch'essa del 1968.

Starway to Heaven, invece, è del 1971.

Se i Led Zeppelin siano stati dei figli di putt@n@, come sembra, comunque, l'hanno fatto bene, tremendamente bene, ahinoi o forse no…
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5185
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

22/05/2014, 0:00

Thoughts è stupenda, Taurus è effettivamente simile, ma non basta un arpeggio su quattro accordi discendenti per considerare Stairway To Heaven un plagio. A fine anni '60 tutto il rock arpeggiava su quattro accordi discendenti, a partire da Dazed And Confused.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Rispondi