I ''tipi'' da concerto

Tutto ciò che vuoi sapere o dire sulla tua musica preferita o odiata

Moderatore: McA

Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

unanota ha scritto:Quello con la maglietta dei Tool: indipendentemente dal genere, ad ogni concerto c'è almeno un tizio con la maglietta dei Tool. Non sono mai riuscito a spiegarmelo. Insopportabile.
gasta ha scritto:Hai TOTALMENTE ragione.
Voi due dovete stare molto attenti quando incrociate Flex. >:D

Il prescelto: instaura rapporti diretti con l'artista. Facile quando chi suona sul palco è un amico, meno facile quando l'artista è tipo Nick Cave. Il prescelto va a vedere due volte gli Iron Maiden nel giro di sei mesi, e tutte e due le volte torna a casa col plettro di Dave Murray. O con la maglietta del cantante degli Eagles Of Death Metal infilata nei calzoni. Roba così.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
.Eta.

McA ha scritto:Il prescelto: instaura rapporti diretti con l'artista. Facile quando chi suona sul palco è un amico, meno facile quando l'artista è tipo Nick Cave. Il prescelto va a vedere due volte gli Iron Maiden nel giro di sei mesi, e tutte e due le volte torna a casa col plettro di Dave Murray. O con la maglietta del cantante degli Eagles Of Death Metal infilata nei calzoni. Roba così.
Ma vattene affanculo, troietta di m.rd@ che non sei altro.
Questo si chiama sadismo, altroché!
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

McA ha scritto:O con la maglietta del cantante degli Eagles Of Death Metal infilata nei calzoni.
Ricordo ancora con piacere la tua frase, poco prima: "TORNERO' A CASA CON CIO' CHE MI SPETTA".
E l'hai fatto.
Avatar utente
andy b
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2358
Iscritto il: 10/08/2006, 11:22
Località: cremona

quella maglietta faceva schifo da quanto era sudata.
sei orribile.
T.V.Andy B. - Godi baby,godi. non c'è più ma lo amo lo stesso
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7082
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

e te la sei infilata nelle mutande, altro che calzoni... feticista!
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

andy b ha scritto:sei orribile.
Q ha scritto:e te la sei infilata nelle mutande, altro che calzoni... feticista!
Grazie per le belle parole, ragazzi. :'(

L'attaccabrighe: «Oh, vai fuori dal c@xxo. Vai fuori dal c@xxo perché ti spacco la ghigna. Ti arrivano due cedri in ghigna, non me ne frega un c@xxo».
Esemplare avvistato al Cremonapalloza Rock Fest durante Il Teatro Degli Orrori, e tante altre volte. L'attaccabrighe di solito ha vent'anni, è alticcio ma non ubriachissimo, è stronzo già nei tratti somatici. Non sono mai stato io il destinatario delle minacce, ma mi sono spesso trovato in posizione contigua al profluvio di violenza verbale.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
signo
Maestro
Maestro
Messaggi: 521
Iscritto il: 14/02/2005, 18:32

A tal proposito, mi è tornato alla memoria un personaggio con cui ho avuto a che fare l'estate scorsa, durante un concerto.

Lo psicotico: deriva psichica tra l'attabrighe e il perfettino, è quel personaggio che per qualsiasi futile motivo, non solo si incazza, ma ha qualcosa nello sguardo che ti fa paura. Ti rendi conto che potrebbe avere un coltello e ucciderti. Di conseguenza, non controbatti in nessun modo ma trovi il modo più strategico per non averci più nulla a che fare. In ogni caso, il terrore di quegli istanti è tanto e ti rimane in mente, rovinandoti tutto il concerto. Però hai salva la vita.
Ultima modifica di signo il 21/01/2011, 13:47, modificato 1 volta in totale.
Dèni
Esordiente
Esordiente
Messaggi: 88
Iscritto il: 13/02/2006, 13:00

L'incostante: aspetta mesi per andare al concerto di un gruppo che gli piace un casino. Si fa la prima mezz'ora a ballare ed agitarsi come un disperato e poi, disfatto, va a farsi i cazzi suoi per poi ripresentarsi sul finale.
Questo 'tipo' da concerto è comunque abbastanza versatile in quanto nella prima mezz'ora potrebbe emulare il comportamento di un qualsiasi altro 'tipo'.
Questa sono io. ihihi
Avatar utente
viciousburger
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 2353
Iscritto il: 18/10/2005, 16:59
Contatta:

L'incosciente: fa stage diving anche se non c'è sotto nessuno.
i'm forever blowing bubbles.
Avatar utente
country4oldman
Pratico
Pratico
Messaggi: 103
Iscritto il: 24/09/2008, 17:26

L' amicone: chiama l'artista con il nome di battesimo. Perchè lui lo conosce. Ha il suo numero. Ed è convinto che siano amici di vecchia data...
Ultima modifica di country4oldman il 22/01/2011, 0:48, modificato 1 volta in totale.
Antonio Cigurini
Avatar utente
baol
Associazione
Associazione
Messaggi: 2300
Iscritto il: 14/07/2005, 19:44
Località: cremona
Contatta:

il filologo purista: quello che si è ascoltato tutti i dischi e conosce tutti gli arrangiamenti e commenta ogni canzone, lamentandosi che nel disco non c'era quello strumento o quell'assolo.
lui non vuole sentire un concerto. vuole i pezzi del disco, ad un volume inconcepibile a casa sua.

l'esaltato inatteso: gli amici gli hanno regalato un biglietto per il compleanno, sperando che la smettesse di ascoltare cristina d'avena, oppure avanza un biglietto in compagnia e, attratto dal prezzo stracciato, lui accetta.
e si ritrova al concerto di un branco di sconosciuti e, c@xxo, gli piacciono.
tanto.
così tanto che si ritrova a torso nudo sotto la pioggia a 5 metri dal palco, a cantare a squarciagola canzoni che non sa.
tipo me al concerto di springsteen.
(ma cristina è sempre nel mio cuore)
...it's only your mind, you know...

L'uomo capisce tutto.
Tranne le cose perfettamente semplici.

errare è umano, correggere lecito, cliccare invia prima d’aver ricontrollato è ma porca tr°i@ che figura di m.rd@.
.Eta.

baol ha scritto:(ma cristina è sempre nel mio cuore)
Hai tutto il mio appoggio!!! ;D
Avatar utente
gasta
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 5236
Iscritto il: 17/03/2005, 20:51
Località: Cremona
Contatta:

Dopo stasera, dj set di Benga al Magnolia, potrei aggiungere una sfilza di personaggi indicibili.

Potrei citare uno che sembrava Cocciante, ma piu' su d'eta'. E si, ballava la dubstep. Presissimo.
O quello col puzzo esagerato di ascelle che comunque non smette un secondo di agitarsi.
Quello che balla un tempo imprecisato X per tutta la sera. Preciso, eh, ma sbagliato.
Quello che ondeggia sulla tua schiena, bello adeso che non ci passa un filo d'aria, tranqui. L'unico modo per sopravvivere e' ondeggiare alla meno uno, per contrastare il suo moto.
Quello che ha preso l'MDMA e visto che l'MDMA la chiamano anche "la droga dell'abbraccio" beh lui sticazzi lui abbraccia tutti.
Quella alta un metro un c@xxo che per passare ti sposta e ti lancia via con una forza e una foga disumana.
E comunque la coppia in amore che limona felice, sprizzando cuoricini, con una volumata di dubstep violenta inconcepibile.
C'era anche quello che tenta di uscire, uno non lo vuole fare passare, lui gli dice:" levati c@xxo", l'altro risponde "che c@xxo vuoi" e questo che fa la finta di tirargli una testata, fermandosi a 2 centimetri. Anche meno.
C'era una che ballava come un robot. Ma di quelli rotti.
C'era una che invece era immobile e muoveva le mani come Malika Ayane.
C'era anche quella che ha preso lezioni di ballo hiphop e le ha messe tutte in pratica. Peccato che la musica non sia proprio quella giusta.

Poi c'ero io, in balìa completa. Praticamente sono rimasto fermo per meta' set perche' era impossibile respirare.
Io adoro tutto cio'.
il belloso
Leggenda
Leggenda
Messaggi: 1206
Iscritto il: 13/02/2006, 16:51
Località: Milano / Cremona
Contatta:

Q ha scritto: brava signo, una coppia pomiciona c'è sempre, ma sono convinto che sia una questione medica perché è evidente che del concerto gli fotte sega e che gli fa piacere essere in mezzo a un mucchio di persone che per un'ora o due li circonderà.
Così ho chiesto un consulto alla mia psicosessuologa, la dott.ssa Gabriella Seghenzi che mi ha spiegato che e che mi ha rivelato che [..]

Quindi direi che la coppia pomiciona può essere definita come coppia di doggers.
mah, sicuramente ci sono le coppie pomicione di tipo doggers, ma mi piace pensare che il più delle volte siano coppie così trascinate dal contesto, che senza nessun preavviso e premeditazione si trovano così bene, da pomiciare in modalità "chissenefrega-di-dove-sono", questa:
gasta ha scritto: E comunque la coppia in amore che limona felice, sprizzando cuoricini, con una volumata di dubstep violenta inconcepibile.
cmq il Belloso: è quel genere che si lascia trasportare dal contesto oltre che dalla musica che non conosce, in modo assolutamente sproporzionato rispetto al buonsenso, a volte diventando Il Corista Mancante, ultimamente coppia pomiciona,

nella mia concezione coppia pomiciona non si applica solo a contesti musicali, ma anche ad altri contesti con alto trasporto come comizi politici  ;)
Ultima modifica di Anonymous il 22/01/2011, 17:15, modificato 1 volta in totale.
"I fatti?" proferì nuovamente. "Signor Franklin, prenda ancora un sorso di groge si riprenderà dalla debolezza di credere ai fatti! Gioco sleale, signore!"
(Wilkie Collins, La pietra di luna)

Pre-sabbatical time post:
il belloso ha scritto:
26/04/2013, 10:59
jami ha scritto: spegni il computer e riaccendilo
amo jami
20130909-20180919 sabbatical time
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7082
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

sabato al concerto di Ben Harper ero preoccupatissimo dall'assenza de La bandiera dei quattro mori, che non è propriamente un "tipo" da concerto, in quanto nessuno ha mai visto chi la sventola.
ero lì preoccupato, dicevo, quando in un momento di pausa ecco... qualcuno lancia qualcosa sul palco, Ben Harper la raccoglie, la controlla e poi la spalanca e la mostra al pubblico: è Lei! La bandiera della Sardegna!
anche questo concerto è salvo!
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
signo
Maestro
Maestro
Messaggi: 521
Iscritto il: 14/02/2005, 18:32

Non so perché, ma l'altra mattina, mentre andavo al lavoro, mi è venuto in mente che in ogni concerto di medie-grandi dimensioni c'è almeno un esemplare dell'orribile, terrificante, improponibile cappotto di pelle lungo fino ai piedi.
Smentitemi!
Ultima modifica di McA il 04/07/2014, 17:02, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7082
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

Q ha scritto:La bandiera dei quattro mori, che non è propriamente un "tipo" da concerto, in quanto nessuno ha mai visto chi la sventola.
il 20 giugno 2014 è accaduto

a San Siro, a concerto dei Pearl Jam finito, uscendo dallo stadio, ho visto il tizio de La bandiera dei quattro mori! Camminava davanti a me con la sciarpa sul collo a mo' di sudario e l'asta in mano.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Rispondi