Piccole soddisfazioni personali...

Dal greco = spazio aperto

Moderatore: .ferro

Avatar utente
Q
Associazione
Associazione
Messaggi: 7082
Iscritto il: 16/04/2006, 18:11
Località: Cremona
Contatta:

e all'elenco di cui al post precedente aggiungo:

- riconoscere Dave Matthews in una puntata di Dr. House in cui interpretava un idiot savant malatissimo e tenerissimo.
“Condividere saperi, senza fondare poteri”

Primo Moroni
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Sono felice come se avesse vinto un mio familiare.
Nel discorso di ringraziamento, Rami ritorna Freddie.

Golden Globe, vince Bohemian Rhapsody. Rami Malek: "Questo è per te, Freddie Mercury. Ti amo"

Immagine
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 830
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utrecht Utero Trajectum
Contatta:

Mi fa ridere un sacco, ho fatto un mucchio di cose assurde, e sarei tentata di scrivere qui quanto sono dannatamente fiera dei 5 (!) lavori che sto facendo quest'anno, se non fosse che uno di loro me lo terrei per i messaggi privati, per ora - ma questa cosa che mo sono barista, da in realtà poco più di cinque minuti, mi inorgogliosisce più di tutte le altre. ;D Perché le altre cose, incluso sbrodolare su palchi eventuali o disegnare, ma anche altre più hard core o bizzarre, le sento da sempre chiare nel mio range di capacità e destiiiini, mentre da sempre guardo barist* come semi divinità con incredibilità responsabilità che io non avrei mai saputo ricoprire. E invece! E invece l'Oproer mi accoglie a braccia aperte, perché siamo una fantastica ciurma piratesca queer femminista incazzata. Non è un centro sociale, anche se ne ha tutto l'aspetto, è una birreria e ristorante vegano che dal punto di vista amministrativo è assolutamente normale, con proprietari, ma dalle chef ai lavapiatti siamo una bomba (e una meravigliosa "bolla"). Insomma, passateci a trovare, quando tra il Torrazzo e via Dante, poi vi ritrovate su Amsterdamsestraatweg! ;D a>-<b
Inoltre, siamo di fianco al dB's, c@xxo, uno dei posti più rock del mondo anche according to McA!

Immagine

Questa è la mia nuca che cerca di azzeccare la quantità di birra e spuma senza sprecare tutte le riserve, e che immeratatamente spunta in questo articolo, in cui a quanto pare finiamo 34esimi tra altre 50 birrerie artigianali in Europa! CPCP
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Nel giorno del 7º anniversario del mio fanatismo per i Giuda, non ancora sceso dalla nuvoletta dopo il loro concerto del 31 luglio all'Arci Festa 2019 (i Giuda nella mia città, portati da una realtà di cui faccio parte da una vita...), bazzicando online scopro questo Boomerang di Instagram.



La soddisfazione è duplice, visto che poco dopo mi sono imbattuto in questa foto del cantante Tenda e del roadie Marchetto davanti alla nostra gigantesca bandiera palestinese.



_I'M A GIUDA FAN_
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

La manutenzione del Forum è per me sempre stata motivo di piccole soddisfazioni personali: questa volta, però, ho portato a termine un'impresa, diciamo così, di proporzioni diverse.

Negli anni, gli aggiornamenti del Forum (o di phpBB™, non saprei come dire, lo sa Jami) hanno reso obsoleti alcuni tag di cui, anni addietro, ci si serviva per cesellare i nostri post. Tra tali tag, ne esisteva uno (che non cito, per non indicizzarlo di nuovo) utile a ridimensionare le immagini contenute nei post secondo il formato da noi desiderato. Ebbene, la decadenza di quel tag l'aveva reso qualcosa di non più riconosciuto dal Forum, quindi declassato a testo puro all'interno dei post, con conseguente doppio dramma: funzionale ed estetico.
Ebbene, ho utilizzato il motore di ricerca del Forum, individuato e restaurato a uno a uno questi post, intervenendo nella stragrande maggioranza dei casi nel ripristino delle immagini e, in un'esigua minoranza, nella sistemazione, per quanto possibile, del senso del singolo post e delle immagini a corredo.
I post che contemplavano il tag ormai defunto erano oltre 2000. Oltre duemila.
Li ho spazzati tutti, in un ridicolo lasso di tempo, con un'accelerazione finale impressionante negli ultimi giorni.
Ripeto: lavoro puramente artigianale, un post alla volta. Questa maratona è stata grossa anche per i miei standard.

Probabilmente, ora andrò all'attacco di tutti gli altri tag ormai decaduti: quelli di vecchio tipo per aggiungere un bagliore colorato al testo o per farlo muovere a scorrimento, quello per inserire linee orizzontali e altri.

Senso di pulizia, precisione, performance, perfezione, per una cosa di cui ci accorgeremo in tre gatti.
Non è meraviglioso?
Sì, lo è.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
Eta
Supremo
Supremo
Messaggi: 830
Iscritto il: 27/02/2005, 19:42
Località: Utrecht Utero Trajectum
Contatta:

Immagine

Un giorno probabilmente ritoccherai anche questo post.

Se così sarà, e se avverrà superati i tuoi 60 anni, comunicamelo in qualche modo, se sarò ancora viva.
Chissà come sarà l'Internet, dopo il 2042.

Spero che quest'adorabile emoji sarà ancora visibile: T-Lo
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Negli ultimi giorni ho avuto due piccole soddisfazioni personali di stampo queeniano.

La prima: a oltre un quarto di secolo dal 16º episodio della 4ª stagione, Niente birra per Homer, che conteneva la commovente 17 Anni Avevo, tra le tante altre citazioni regali, l'ormai infinita saga de I Simpson continua a celebrare i Sovrani dell'Universo. Pochi giorni fa è andato in onda il 3º episodio della 31ª stagione, intitolato The Fat Blue Line, la cui gag del divano è un omaggio alla leggendaria esibizione dei Queen al Live Aid.



La seconda: da tempo conosco Drugo, cagliaritano, trapiantato in zona, con una passione per Il grande Lebowski e il rock classico.
Quale piacere, mesi fa, nello scoprire che sua figlia, impegnata con l'esame di terza media, aveva deciso di scrivere la tesina sui Queen.
La giovane Alice mi ha chiesto qualche input per i collegamenti queeniani tra le tante materie e sono stato felice di suggerirgliene alcuni in chat.
Un paio di sere fa, finalmente, Drugo e Alice (ora al liceo linguistico) mi hanno beccato al Fico per consegnarmi copia cartacea della tesina.
Tra le pagine, ho notato con gioia che l'intuizione più clamorosa di Alice non è derivata da un mio suggerimento: si tratta di un parallelismo tra il testo di Bohemian Rhapsody, scritto da Freddie Mercury, e Supplica a mia madre, di Pier Paolo Pasolini.
Alice, classe 2005. Mitica.
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Q è a Giacarta per lavoro. Poco fa siamo in chat.
Q mi mostra la foto di una cover band da localino.

Lui: «Il dj ha chiuso con The Final Countdown. Loro aprono con...? Ce la puoi fare, immaginario occidentale tamarro, peggio di The Final Countdown».
Io: «Wind Of Change».
Lui: «No, sempre sull'adrenalinico».
Io: «Jump!».
Lui: «GRANDISSIMO».
Io: «Bang! Al secondo tentativo».
Lui: «Vantati forever. Vai, posta su Piccole soddisfazioni personali... alle 18:00».
Io: «Vedo di farlo».

Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

Nella splendida biografia di Freddie Mercury che sto leggendo c'è la foto dell'atto di nascita a Zanzibar: lui nacque il 5 settembre 1946, ma – e lo scopro oggi – il documento fu registrato proprio 15 giorni dopo, cioè il 20 settembre 1946, cioè il mio -36º compleanno.

Immagine
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Avatar utente
McA
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5275
Iscritto il: 01/02/2003, 20:08
Località: Cremona
Contatta:

La mia ultima revisione della trilogia storica di Guerre stellari risaliva a tre serate televisive quasi consecutive nei primi giorni del 2005. Da lì in poi, il mio interesse per la saga era scemato, non solo per i deludenti film della trilogia anni Novanta/Duemila, ma soprattutto perché quel bastardo di George Lucas aveva reso ormai introvabili le versioni originali dei film come erano state viste al cinema nel 1977, nell'80 e nell'83. Tutto ciò che si poteva fare era adeguarsi e vedere i film in Edizione speciale (con orribili effetti digitali anni Novanta aggiunti e le scene cambiate, come mi era appunto toccato sorbirmi in quelle visioni tv) oppure ripescare videocassette antidiluviane, magari di formato brutalmente segato a 4:3 per adattarlo alla fruizione home video. Tertium non datur.
Negli anni Dieci, però, è accaduto ciò che sognavo: un allora professore di inglese della Repubblica Ceca, noto con il nickname di Harmy, coadiuvato da decine di altri fan maniacali, ha creato le Despecialized Edition della trilogia. I film sono stati portati all'attuale altissima qualità blu-ray e scrupolosamente restaurati per riconsegnarli alla purezza delle versioni cinematografiche originali. Ma non basta: i pesantissimi file (che circolano solo tra fan e non sono così semplici da scaricare, per cercare di evitare che terzi ci lucrino sopra) includono non solo la lingua originale e varie tracce di sottotitoli, ma anche le tracce audio dei doppiaggi originali, compreso quello italiano.
Ho quindi potuto coronare un sogno (o chiudere un cerchio) e finalmente rivedere, nelle mie ultime tre serate cinefile, i veri Guerre stellari, L'Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi. Splendido.
Grazie a Ranca, per avermi parlato di questo progetto, e ad Harmy, per averlo realizzato.
Volendo, su www.originaltrilogy.com potete entrare anche voi nel tunnel.

Immagine
Ciao da McA e da Francesco Caravagli, responsabile relazioni esterne Radio Fujiko.
Rispondi